Scommesse Premi Oscar: Guida Completa e Quote

Manca poco all’attesa cerimonia dell’Academy Award, meglio conosciuto Premio Oscar, il premio cinematografico più famoso e importante al mondo, un evento annuale che attira l’attenzione di appassionati, esperti, addetti ai lavori e giornalisti. Ad assegnare i premi è L’Academy of Motion Picture Arts and Sciences, organizzazione formata da attori, registi, produttori e altre figure del mondo del cinema e costituita da 17 rami, ognuno relativo a un settore della produzione cinematografica.

L’edizione 2022, che si terrà la notte tra il prossimo 27 e 28 marzo al Dolby Theatre di Los Angeles, vedrà alcune novità: 8 premi saranno assegnati fuori onda e ci sarà un premio del pubblico, assegnato su Twitter attraverso l’utilizzo di specifici hashtag.

Bonus
1
5€ Gratis + 300€

2
Fino A 350€

3
50% fino a 50€

4
Fino a 500€ + 10% Cashback

5
5€+100€

Quote Premi Oscar Snai

Il noto bookmaker italiano propone quote per tutte le categorie che saranno premiate agli Oscar. Per trovare i mercati scommesse relative ai premi Oscar, basta cliccare su “Manifestazioni di spettacolo”, poi “Cinema e Tv” e infine selezionare Premi Oscar.

L’offerta, come detto, copre tutte le categorie e dà ampia possibilità di scelta: puoi scommettere su miglior film, miglior attore protagonista e non protagonista e le altre principali categorie, ma puoi anche puntare sulle cosiddette “categorie minori”, come miglior canzone o miglior trucco e acconciature.

Scommesse Premi Oscar: Guida Completa e Quote

I pronostici di Snai sul miglior film premiano Il Potere del Cane, candidato principale alla vittoria, e Belfast. Distanti West Side Story e Dune.

Se vuoi approfondire la conoscenza di questo bookmaker, leggi la nostra recensione su Snai.

Quote Premi Oscar Sisal

Anche Sisal offre agli appassionati la possibilità di scommettere sui Premi Oscar. È sufficiente cliccare su “Spettacolo” e poi su “Premi Oscar” per aprire il ventaglio di mercati scommesse legati al premio cinematografico più atteso dell’anno: dal miglior film ai migliori effetti speciali, l’offerta è senza dubbio soddisfacente.

Scommesse Premi Oscar: Guida Completa e Quote

Anche per Sisal il candidato principale alla vittoria della statuetta per il miglior film è Il potere del cane, seguito da Belfast e da West Side Story. Outsider Don’t Look Up. Gran favorito invece alla vittoria come miglior attore protagonista, Will Smith.

Se vuoi conoscere meglio questo bookmaker, approfondisci con la nostra recensione di Sisal.

Quote Premi Oscar Eurobet

Non poteva essere da meno Eurobet, che propone le sue quote sui Premi Oscar 2022 suddivise per categoria. Le quote sono buone, in linea con quegli degli altri bookmaker, e mettono sempre in cima alla lista dei favoriti i film Il potere del cane e Belfast.

Tra le attrici, invece, candidata alla vittoria numero 1 è la sempre bravissima Nicole Kidman. Presente anche un breve testo sugli Oscar 2021 e sulla storia dell’evento, utile ad approfondire l’argomento.

Per trovare i mercati scommesse relativi alla cerimonia degli Oscar 2022, basta cliccare su “Spettacolo”, “Cinema” e infine “Premi Oscar”. Presenti tutte le categorie premiate alla manifestazione: per passare da una categoria all’altra non bisogna far altro che cliccare sul tasto corrispondente.

Scommesse Premi Oscar: Guida Completa e Quote

Se vuoi approfondire la conoscenza di questo bookmaker, non perderti la nostra recensione di Eurobet.

Quote Premi Oscar Goldbet

Cliccando su “Musica e Spettacolo” e poi su “Premi Oscar” – “Premi Oscar 2022”, puoi raggiungere la pagina del sito del bookmaker Goldbet dedicata alle quote sui possibili vincitori delle statuette per il 2022.
In un quadro molto chiaro, puoi cliccare sul mercato che ti interessa, dal miglior film alla migliore canzone, dal migliore attore protagonista al miglior sonoro. Le quote sono in linea con quelle degli altri competitor: anche in questo caso, il candidato più probabile a vincere la statuetta per il miglior film è Il potere del cane.

Scommesse Premi Oscar: Guida Completa e Quote

Grazie alla nostra recensione di Goldbet, puoi scoprire tutto su questo noto bookmaker.

Quote Premi Oscar Fastbet

Chiudiamo con un altro operatore italiano, Fastbet, che nella sezione “Speciali – Intrattenimento” propone ai propri clienti le quote sui Premi Oscar 2022, del tutto in linea con le quote proposte da altri bookmaker.

Nemmeno Fastbet, infatti, fa eccezione: è sempre Il potere del cane a essere il film favorito alla vittoria del premio per il miglior film, seguito da Belfast e West Side Story. Più distante Dune.

Scommesse Premi Oscar: Guida Completa e Quote

Sono presenti quote su praticamente tutte le categorie premiate dagli Oscar: l’offerta, dunque, è più che soddisfacente.
Se si può fare un appunto, la sezione dedicate agli Oscar, “Intrattenimento”, non suddivide per premi, ma mette nella stessa lista sia I Bafta che gli Oscar.

Vuoi conoscere al meglio questo bookmaker? Puoi leggere la nostra approfondita recensione Fastbet.

Come funziona l’assegnazione dei Premi Oscar?

I membri attivi dell’Academy (cioè chi ha lavorato ad almeno un film negli ultimi 10 anni) si occupano delle nomination da una lista di film eleggibili. I film candidati devono essere stati distribuiti nella Contea di Los Angeles nell’anno solare precedente. Ogni categoria ha cinque nomination. I membri dei diversi rami possono scegliere i candidati della propria categoria: per esempio, gli attori possono votare i candidati delle quattro categorie di recitazione.

Le categorie minori (Miglior film straniero, Miglior documentario, Miglior film d’animazione) sono invece votati candidati scelti ad hoc da comitati di selezione. I comitati di selezione sono a loro volta formati da membri provenienti dai vari rami e categorie di produzione cinematografica.

Fatte le nomination, tutti i membri dell’Academy possono votare per le diverse categorie: l’edizione 2022 vedrà al voto 9487 membri.

La lista delle categorie di premio è piuttosto consistente:

  • Miglior film
  • Miglior film straniero
  • Miglior film d’animazione
  • Miglior documentario
  • Miglior cortometraggio
  • Miglior cortometraggio d’animazione
  • Miglior cortometraggio documentario
  • Miglior attore protagonista
  • Miglior attrice
  • Miglior attore non protagonista
  • Miglior attrice non protagonista
  • Miglior regista
  • Miglior sceneggiatura non originale
  • Miglior sceneggiatura originale
  • Migliore fotografia
  • Miglior montaggio
  • Miglior scenografia
  • Miglior trucco
  • Migliori costumi
  • Migliori effetti speciali
  • Miglior colonna sonora
  • Miglior canzone
  • Miglior sonoro
  • Miglior montaggio sonoro
  • Oscar scientifico o tecnico (al merito, al merito tecnico-scientifico, alla tecnica)

Quote Premi Oscar 2022: i favoriti alla vittoria

L’edizione 2022 vede tra i possibili vincitori dei diversi premi dell’Academy grandi registi, attori di spessore e film che hanno lasciato il segno. Di solito, i Golden Globes, premi assegnati ai migliori film e programmi televisivi, anticipano o perlomeno danno un segnale riguardo i vincitori degli Oscar, ma la poca risonanza dei Golden Globes di quest’anno potrebbe cambiare la storia.

Tra i film candidati troviamo Dune, regia di Denis Villeneuve, trasposizione cinematografica dell’omonimo romanzo fantascientifico dopo quella, non riuscitissima, di David Lynch negli anni ’80. Il cast scelto dal regista è stellare: Oscar Isaac, Zendaya, Rebecca Ferguson, Jason Momoa e il giovane, e bravissimo, Timothée Chamalet nel ruolo del protagonista Paul Atreides.

La storia è ambientata nel futuro: un pianeta sabbioso chiamato Dune è la fonte unica di una sostanza, la spezia, che potenzia le capacità mentali e permette i viaggi interstellari. Questo causerà uno scontro la famiglia Atreides, incaricata dall’imperatore Shaddam Corrino di controllare il pianeta, e gli Harkonnen, la crudele casata che in precedenza controllava Dune.

Altro candidato, Il potere del cane, adattamento dell’omonimo romanzo di Thomas Savage, vincitore del Golden Globe per il miglior film drammatico. Tra gli attori del cast, troviamo Benedict Cumberbatch e Kristen Dunst. La pellicola racconta dei fratelli George e Phil, proprietari di un ranch. Quando George sposa la vedova Rose, Phil comincia a tormentare lei e suo figlio Peter.

La regista Jane Campion, per il film, ha ottenuto il Leone D’Argento a Venezia.

West Side Story ha ottenuto il Golden Globe per il miglior musical/commedia. Diretto da Steven Spielberg, il film riprende il famoso musical ambientato negli anni ’50 nell’Upper West Side di New York, e racconta lo scontro tra due bande di strada e di un amore difficile.

Una famiglia vincente РKing Richard, interpretato da Will Smith, ̬ invece la storia di Richard Williams, padre di Serena e Venus Williams, e del suo programma di 78 pagine per trasformarle in campionesse di tennis.

Belfast ha un’ambientazione europea: si tratta infatti della pellicola semiautobiografica del regista Kenneth Branagh, che racconta la vita di una famiglia protestante negli anni ’60 nell’Irlanda del Nord durante il periodo del conflitto nordirlandese.

Ha fatto invece molto parlare di sé Don’t Look Up, uscito su Netflix, che vede nel cast pezzi da novanta come Leonardo di Caprio, Meryl Streep, Jennifer Lawrence e Rob Morgan. La trama è incentrata sulla scoperta da parte di due astronomi, Kate Dibiasky e il professor Randall Mindy, di un asteroide che di lì a sei mesi avrebbe colpito la Terra distruggendo completamente la vita, e della volontà di informare le persone nonostante la reticenza e le resistenze di politica e media.

Grossi nomi tra i candidati al premio di miglior attore protagonista: scontato Will Smith, molto apprezzato per la sua interpretazione di Richard Williams, Javier Bardem e Benedict Cumberbatch portano a casa una candidatura molto prestigiosa per due ottime interpretazioni.

Le candidate al premio come miglior attrice protagonista, invece, sono Jessica Chastain, Olivia Colman, le intramontabili Penelope Cruz e Nicole Kidman e Kirsten Stewart.

Tipi di quote e scommesse Premi Oscar

Le tipologie di scommessa relative ai Premi Oscar ricalcano le categorie di premi assegnati dall’Academy. Abbiamo dunque:

  • Miglior film
  • Miglior montaggio
  • Migliori costumi
  • Miglior attore protagonista e non protagonista
  • Miglior attrice protagonista e non protagonista
  • Miglior colonna sonora
  • Migliori effetti speciali
  • Miglior film d’animazione
  • Miglior film straniero
  • Migliore regia
  • Migliore fotografia
  • Migliore sceneggiatura non originale
  • Miglior sceneggiatura originale
  • Miglior scenografia
  • Miglior sonoro
  • Miglior trucco e acconciatura

Oltre a questi, i mercati scommesse sul cinema e sullo spettacolo sono simili a quelli visti per gli eventi sportivi.

  • Mercato Vincitore Sì/No: si tratta di pronosticare se un titolo o un attore si aggiudicherà un premio per cui concorre oppure no. Per esempio, possiamo puntare su sì se pensiamo che Will Smith si aggiudicherà il premio come miglior attore protagonista, oppure no se pensiamo che vincerà un altro attore.
  • Mercato Under/Over: sappiamo che ci sono film che concorrono a più premi Oscar. Under/Over è una tipologia di scommessa che prevede si indovini se una pellicola si aggiudicherà pio meno premi di un numero stabilito dal bookmaker.
  • Mercato Oscar Italia Sì/No: in questo caso, si tratta di pronosticare se l’Italia porterà a casa una statuetta oppure resterà a bocca asciutta. Quest’anno, tra i candidati al miglior film straniero, c’è È stata la mano di Dio di Paolo Sorrentino.

Quote miglior film

Riguarda le quote sui possibili vincitori della statuetta più prestigiosa, quella per il miglior film dell’anno solare precedente.

I film candidati alla vittoria

Tra i candidati alla vittoria della statuetta per il miglior film, troviamo “Il potere del cane” di Jane campion (quotato 1.45 su Fastbet), che ha attirato l’attenzione di pubblico e critica e ha già vinto il premio come miglior film drammatico e come miglior regista ai Golden Globes, oltre al premio per il miglior attore non protagonista Kodi Smit-McPhee. Per questo secondo i maker il film è il candidato principale alla vittoria.

A poca distanza segue Belfast, del regista Kenneth Branagh. Più distanti appaiono il film fantascientifico Dune e Una famiglia vincente – King Richard.

Quote miglior film internazionale

Il premio per il miglior film in lingua straniera, dal 2019 denominato “miglior film internazionale”, è stato assegnato a partire dall’edizione del 1957. Viene assegnato al miglior film in lingua diversa dall’inglese.

I film internazionali candidati alla vittoria

Il candidato principale alla vittoria del premio per il 2022 è il giapponese Drive my car (1.12 su Fastbet), seguito da The Worst Person in the World e Flee. Purtroppo lontano dai favoriti È stata la mano di Dio di Paolo Sorrentino.

Quote miglior attore protagonista

L’Oscar al miglior attore protagonista viene assegnato all’attore di sesso maschile che svolge il ruolo di protagonista in una delle pellicole candidate.

Gli attori candidati alla vittoria

Gran favorito dell'edizione 22 dei premi Oscar è Will Smith (1.25 su Sisal), eccezionale interprete di King Richard. Seguono, distanti, due attori che si sono incrociati in Spiderman: No Way Home: Benedict Cumberbatch e Andrew Garfield, quest’ultimo apprezzato protagonista di Tic Tic Boom. Molto lontani Javier Bardem e Denzel Washington.

Quote migliore attrice protagonista

Il premio viene assegnato alla migliore attrice di genere femminile protagonista di uno dei film in concorso.

Le attrici candidate alla vittoria

Le quote dei bookmaker parlano chiaro: la favorita è Nicole Kidman, seguita da Kristen Stewart e Olivia Colman. Seguono più distanti Jessica Chastain e Penelope Cruz.

Quote miglior regista

Il premio va al miglior regista dell’anno solare precedente secondo i membri dell’Academy.

I registi candidati alla vittoria

Jane Campion sembra essere la regista del 2021: già vincitrice del Golden Globe, è la candidata più seria alla vittoria dell’ambita statuetta. Meno probabile secondo le quote la vittoria di Steven Spielberg e Kenneth Branagh.

Quote miglior sceneggiatura

Il premio va agli sceneggiatori che hanno scritto un copione non basato su materiale già scritto.

Le sceneggiature candidate alla vittoria

In pole c’è la sceneggiatura di Licorice Pizza, storia dell’amore tra Alana Kane e Gay Valentine nella San Fernando Valley del 1973. Segue, poco distante, Belfast. Più distante il chiacchierato Don’t Look Up.

Dove guardare la cerimonia dei Premi Oscar in Tv

L’edizione 2022 dei premi Oscar, come detto, si terrà nella notte tra il 27 e il 28 Marzo. L’evento è come al solito attesissimo da milioni di persone tra addetti ai lavori, semplici appassionati e giornalisti di settore.
Ogni anno, la cerimonia degli Oscar tiene svegli anche moltissimi italiani, che possono seguire la cerimonia di premiazione in tv.

Solitamente, la cerimonia degli Oscar viene trasmessa da Sky. Negli Stati Uniti, la cerimonia viene trasmessa in forma integrale dall’emittente ABC.

È possibile che la cerimonia venga trasmessa anche da TV8, ma ancora non abbiamo conferme in merito.

Breve Storia del Premio Oscar

Nel 1927, i protagonisti dell’industria cinematografica degli Stati Uniti fondarono l’Accademia delle arti e delle Scienze del cinema: la costituzione dell’Academy fu fortemente voluta dall’executive della Metro-Goldwin-Mayer, Louis B. Mayer.

I premi Oscar nacquero due anni più tardi dall’iniziativa di un dirigente dell’Accademia, Cecil Gibbons, scenografo della MGM, che disegnò su una tovaglia la statuetta a noi ben nota: l’uomo stilizzato che stringe al petto una spada.
Pare che il nome Oscar sia stato inconsapevolmente attribuito da una segretaria dell’accademia Margaret Herrick, che vedendolo avrebbe notato la somiglianza con un suo zio che di nome faceva proprio Oscar.

I primi premi furono assegnati nel 1929: nel corso della storia, gli Oscar e, soprattutto, l’Academy ha influenzato le sorti della cinematografia non solo statunitense, ma di tutto il mondo.

L’attrice che detiene il record di maggior numero di statuette è Katharine Hepburne, con ben quattro Oscar su 12 nomination; tra gli attori, spicca Daniel Day-Lewis, l’unico che ottenuto tre Oscar come miglior attore. Interessante anche il fatto che il maggior numero di Oscar individuali è andato a Walt Disney, con ben 26 premi Academy Awards su 64 nomination.

Vincitori scorse edizioni Oscar

Nell’edizione 2021, a vincere l’Oscar per il miglior film è stato Nomadland di Clohé Zhao.
Nel 2014 vince il bizzarro Birdman, la storia di un attore, Riggan Thomson, che è ossessionato dal suo alter ego, il supereroe Birdman, da lui interpretato in un film.

Ha fatto molto parlare di sé Il caso Spotlight, vincitore nel 2016, film di denuncia che se la vide con altri film di livello assoluto come Mad Max: Fury Road e Revenant.

Nel 2018 vince l’Oscar il bellissimo, quanto surreale e commovente, La forma dell’acqua di Benicio del Toro, un fantasy urbano ambientato negli anni ’60.

Nel 2020 Parasite, del coreano Bong Joon-ho, si aggiudica la prestigiosa statuetta del miglior film: primo film non in lingua inglese ad aggiudicarsi il premio.

Infine, un cenno alle soddisfazioni per la cinematografia italiana: ricordiamo tutti l’entusiasmo di Roberto Benigni per i premi come miglior attore e come miglior film in lingua straniera ottenuti nel 1999 con La vita è bella, mentre nel 2014 è Paolo Sorrentino a ricevere il premio come miglior film straniero per La Grande Bellezza.

FAQs – Domande frequenti sui Premi Oscar

Come funzionano le scommesse sui Premi Oscar?

Ogni categoria premiata viene quotata dai bookmaker, dal miglior film fino a categorie minori come la miglior canzone. Esistono poi scommesse analoghe a quelle sportive come Vincitore Sì/No, Under/Over, Premio Oscar all’Italia Sì/No.

Quali sono i migliori bookmaker per scommettere sugli Oscar?

Snai, Sisal, Eurobet, Goldbet e Fastbet sono alcuni tra i migliori siti per scommettere sui Premi Oscar. Sono tutti bookmaker affidabile e con ottime quote e payout. Confronta sempre le quote prima di fare la tua giocata.

Quali sono i film candidati alla vittoria del Premio Oscar?

In lizza ci sono Il potere del cane, Una famiglia vincente – King Richard, Belfast, Dune e Don’t Look Up. Il potere del cane è il favorito.

Quali sono gli attori favoriti alla vittoria del Premio Oscar?

Su tutti, Will Smith, per l’eccellente interpretazione in King Richard. Seguono Benedict Cumberbatch, Andrew Garfield e Denzel Washington.

Dove posso guardare la cerimonia degli Oscar?

Su Sky. Ogni anno la nota azienda di tv on demand trasmette l’intera cerimonia. Possibile che venga trasmessa anche su Tv8.

Il Punto di Recensione Scommesse

La cerimonia dei Premi Oscar viene seguita con passione da tantissime persone in tutto il mondo. Non sorprende, dunque, che i bookmaker abbiano deciso di quotare la vittoria dei premi di tutte le categorie previste dall’evento. Se sei un appassionato di cinema, dunque, puoi puntare sulla vittoria dei premi più importanti della settima arte: per provare a pronosticare la vittoria di un premio, intanto guarda ai Golden Globes (anche se quest’anno non hanno avuto una grossa rilevanza) e consulta i siti specialistici del settore per scoprire rumors e anticipazioni.