Scommesse sulla Coppa d’Africa: pronostici e consigli

La Coppa d’Africa, nota anche come AFCON, è una competizione calcistica per le nazionali africane iscritte alla confederazione del Continente Africano. Istituita nel 1957, la prima edizione si è svolta in Sudan. Per quanto riguarda le scommesse, in questa guida vedremo quali sono le quote e i pronostici, i nostri consigli sui migliori bookmakers, le statistiche e altre informazioni utili.

Quote Vincente Coppa d'Africa 2022

Scommesse sulla Coppa d’Africa: pronostici e consigli

Pronostico vincente Coppa d’Africa 2022

Per questa edizione della Coppa d’Africa 2022, secondo i nostri pronostici sono otto le squadre che possono ambire alla vittoria finale.

  • l’Algeria è la detentrice del trofeo è anche una delle favorite in questa edizione, con Riyad Mahrez, stella indiscussa di questa nazionale e del Manchester City.
  • L’Egitto potrà contare sul giocatore piú forte della competizione, Mohamed Salah, star del Liverpool in Premier League e in UCL.
  • Il Senegal ha in organico tanti campioni che giocano in Europa, l’altro fuoriclasse del Liverpool Sadio Manè e il difensore centrale Kalidou Koulibaly del Napoli. I leoni della teranga vorranno riscattare la finale persa dell’ultima edizione nel 2019 contro l’Algeria.
  • La Costa d’Avorio, da sempre una delle regine del calcio africano, ha raccolto sempre meno del suo potenziale nelle precedenti edizioni. Tra i tanti nomi nella rosa ivoriana possiamo annoverare Franck Kessie del Milan.
  • La Nigeria sarà un avversario temibile e vorrà bissare il successo del 2013, soprattutto se recupererà Victor Osimhen del Napoli, reduce da un infortunio ma che potrebbe rientrare a fine dicembre.
  • Il Ghana non può mancare tra le squadre in lizza per il trionfo in questa Coppa d’Africa. Le Black Stars saranno guidate dal centrocampista Thomas Partey dell’Arsenal e hanno una rosa formidabile zeppa di giocatori più o meno esperti che militano nei principali campionati europei.
  • Il Camerun è sicuramente da menzionare nella lista delle squadre in corsa per trionfare in questo importante trofeo. I leoni d’Africa potranno dire la loro in virtù dei validi giocatori in rosa tra cui il centrocampista del Napoli, Zambo Anguissa.
  • Il Marocco, per chiudere questa rassegna, è un’altra favorita alla vittoria finale. Tra i suoi principali esponenti potrà avvalersi della presenza del terzino sinistro del Paris Saint Germain, Achraf Hakimi e del centrocampista Hakim Ziyech del Chelsea.

Bookmakers con le Migliori Quote Coppa d’Africa

Bonus
1
400€ Senza Deposito

2
Fino A 350€

3
fino a 260€

4
5€ Gratis + 300€

 

Scommesse sulla Coppa d’Africa: principali mercati e pronostici

Per questa competizione andremo ad analizzare le quote per le vincenti dei gironi, l’accoppiata passaggio turno e quelle per il miglior marcatore. Sono disponibili molteplici eventi come: Risultato finale 1×2, Goal/No Goal, Under/Over, esito con Handicap, Antepost e molto altro ancora.

Scommesse Vincenti gironi / Accoppiate passaggio turno

Uno dei mercati più interessanti sarà quello che ci consentirà di scommettere sulle nazionali che vinceranno i rispettivi gironi. Inoltre saranno disponibili le quote della coppia di squadre per ogni raggruppamento che passerà alla fase successiva.

Scommesse sul Capocannoniere

Le scommesse sul giocatore che realizzerà più reti nella competizione sono sempre tra le più popolari. Nelle varie edizioni si sono succeduti diversi bomber nella vittoria di questa speciale classifica, a volte con sorprese. Per la prossima edizione ci sono alcuni nomi di spicco tra i favoriti.

Due su tutti: Victor Osimhen e Sebastien Haller. Il primo, con il Napoli, ha dimostrato unà eccellente vena realizzativa prima dell’infortunio. Il francese dell’Ajax è il capocannoniere della Champions League con 10 goal in 6 partite.

Goal/No Goal

Per il mercato goal/no goal è interessante sapere che le partite della passata competizione sono terminate con una media di 1,96 goal a partita. Soltanto nel 29% dei match entrambe le squadre hanno segnato almeno un goal. Nei gironi di qualificazione della Coppa d’Africa 2019 il 77,89% delle partite sono terminate con esito “No Goal”. Il 13,89 % dei match sono finiti con il risultato esatto di 0-0.

Under/Over

Per i pronostici under/over, nell’ultima edizione il 90% delle partite è finito con +0,5 goal, il 56% con +1,5 goal e il 27% con 2,5 goal. Nei gironi di qualificazione della Coppa d’Africa 2019, Il 77,78 % sono finite “under 2.5”.Un dato statistico molto interessante è che le semifinali delle ultime tre edizioni sono sempre state ricche di goal, una media di 3 reti a partita. Discorso differente per le ultime tre finali dove gli standard sono di 1,33 goal per match.

Altri mercati

Le nazionali hanno segnato dopo il 75º minuto il 33% delle volte. Il risultato delle partite è finito in parità nel 27% degli incontri. Nella fase eliminatoria nel 19% dei match si è dovuto ricorrere ai tempi supplementari.

Coppa d’Africa 2022: Pronostici e giocatori da seguire

Gruppo A: Camerun – Capo Verde – Burkina Faso – Etiopia

Il Camerun, paese ospitante della competizione, è l’indiscussa favorita a vincere questo girone. Tra i giocatori da seguire in questa nazionale troviamo gli esperti Choupo-Moting del Bayern Monaco nella Bundesliga e Toko-Ekambi del Lione. In attacco Stéphane Bahoken che gioca nell’Angers in Ligue 1. Le redini del centrocampo saranno affidate al possente Zambo Anguissa, giocatore rivelazione del Napoli. A difendere la porta dei leoni indomabili ci sarà Andrè Onana dell’Ajax, in procinto di passare all’Inter. Per il secondo posto Capo Verde favorito sulla Burkina Faso, ridotte al lumicino le chance di approdare al turno successivo per l’Etiopia che non ha giocatori di rilievo. Gli squali blu saranno guidati dall’ala destra Ryan Mendes, 326 presenze in vari campionati europei, attualmente gioca con gli arabi dell’ Al-Nasr.

  • Pronostico 1º posto: Camerun
  • Pronostico 2º posto: Capo Verde
  • Possibile sorpresa: Burkina Faso

Gruppo B: Senegal – Guinea – Zimbabwe – Malawi

In questo raggruppamento il Senegal dovrebbe vincere a mani basse. Tra i pali potrà contare su Edouard Mendy campione d’Europa con il Chelsea. Il top player della retroguardia è senza dubbio Kalidou Koulibaly del Napoli, in attacco Sadio Mané del Liverpool. Tanta qualità nei leoni della Teranga, tra i principali giocatori che militano in Europa ci sono anche Ismaïla Sarr, velocissima ala destra del Watford, Abdou Diallo e Idrissa Gueye del Paris Saint Germain. Per il secondo posto non dovrebbe incontrare troppe difficoltà la Guinea, il centrocampo è uno dei reparti piú forti di questa competizione con Naby Keïta del Liverpool e Amadou Diawara della Roma. Lo Zimbabwe si affiderà a Tino Kadewere del Lione e Marvelous Nakamba dell’Aston Villa, potrebbe avere qualche possibilità di fare lo sgambetto alla Guinea per la seconda piazza. Gabadinho Mhango, attaccante centrale del Malawi e degli Orlando Pirates, è il giocatore piú rappresentativo ma crediamo che non basterà a strappare il pass per la qualificazione alla fase eliminatoria.

  • Pronostico 1º posto: Senegal
  • Pronostico 2º posto: Guinea
  • Possibile sorpresa: Zimbabwe

Gruppo C: Ghana – Marocco – Gabon – Comore

Uno dei gironi più equilibrati di questa edizione, Ghana e Marocco sono le favorite ad aggiudicarsi il primo posto, il nostro pronostico vede le Black Stars leggermente in vantaggio sui leoni dell’atlante. Nel Ghana il giocatore più importante è Thomas Partey dei gunners, in attacco ci sono ancora i temibili fratelli Ayew, Jordan e Andrew che è anche il capitano. Due giovani talenti molto interessanti da seguire saranno Mohammed Kudus (21 anni) dell’Ajax e Kamaldeen Sulemana (19 anni) del Rennes. Nel Marocco le due star principali saranno Achraf Hakimi, esterno del Paris Saint Germain e Hakim Ziyech del Chelsea. In porta l’esperto Bono e in attacco Munir, entrambi del Siviglia nella Liga Spagnola. Ci sono anche Youssef Maleh e Sofyan Amrabat a centrocampo che militano nella Fiorentina. Attenzione però al Gabon che potrebbe essere una mina vagante di questo girone. Pierre-Emerick Aubameyang, stella dell’Arsenal è il capitano di questa nazionale. Salvo sorprese il Comore sarà lo sparring partner e fanalino di coda del girone.

  • Pronostico 1º posto: Ghana
  • Pronostico 2º posto: Marocco
  • Possibile sorpresa: Gabon

Girone D: Nigeria – Egitto – Guinea Bissau – Sudan

La favorita per il primo posto è la Nigeria, la punta di diamante di questa nazionale sarà Victor Osimhen del Napoli in attacco. Tanta qualità anche a centrocampo con Wilfred Ndidi del Leicester dove gioca anche il talentuoso centravanti Kelechi Iheanacho. Da seguire anche Alex Iwobi dell’Everton e Paul Onuachu, attaccante del Genk e Samuel Chukwueze del Villarreal. A contendere il primo posto alle Super Aquile c’è l’Egitto di Mohamed Salah, non ha bisogno di presentazioni il giocatore più forte del torneo e del Liverpool. Sarà supportato da Mohamed El Neny dell’Arsenal e Trezeguet dell’Aston Villa. Da non sottovalutare la Guinea Bissau guidata dal bomber del Troyes in Ligue 1, Mamé Baldé, le volpi potrebbero essere una delle potenziali outsider della competizione. Non consigliamo di puntare sul Sudan, vittima sacrificale di questo raggruppamento.

  • Pronostico 1º posto: Nigeria
  • Pronostico 2º posto: Egitto
  • Possibile sorpresa: Guinea Bissau

Gruppo E: Algeria – Costa d’Avorio – Sierra Leone – Guinea Equatoriale

Anche in questo girone troviamo due squadre favorite alla vittoria finale: l’Algeria detentrice del trofeo e la Costa d’Avorio campione d’Africa nel 2015. Le Volpi del deserto possono contare su Riyad Mahrez, stella del Manchester City. Sulla mediana c’è Ismaël Bennacer del Milan, premiato come miglior giocatore della Coppa d’Africa 2019. Diciassette giocatori che militano in Europa nella rosa algerina sono un bel biglietto da visita. Anche se il nostro pronostico vede vincente del gruppo E la Costa d’Avorio con una delle rose più complete del torneo. Franck Kessie del Milan a centrocampo, Nicolas Pépé dell’Arsenal, Sébastien Haller dell’Ajax, in difesa Eric Bailly del Manchester Utd. Non dovrebbero creare insidie la Sierra Leone con il 20enne Yayah Kallon (Genoa) e la Guinea Equatoriale con il centrocampista Pedro Obiang (Sassuolo).

  • Pronostico 1º posto: Costa d’Avorio
  • Pronostico 2º posto: Algeria
  • Possibile sorpresa: Sierra Leone

Gruppo F: Tunisia – Mali – Mauritania – Gambia

In questo gruppo F la squadra che dovrebbe prevalere sulle altre sarà il Mali, nessuna superstar in organico ma un buon numero di giocatori che giocano nei principali campionati europei. Tra i tanti, i due centrocampisti del Lipsia, Amadou Haidara, Mohamed Camara e l’attaccante Sekou Koita. La Tunisia è sempre un osso duro per chiunque anche se non è tra le nazionali più forti di questa edizione. Ellyes Skhiri del Colonia è il giocatore con la valutazione più alta, interessante il giovane del Manchester Utd Hannibal Mejbri di appena 18 anni. Il Gambia ha più possibilità di inserirsi nella corsa alla qualificazione della modesta Mauritania e magari di scalzare le Aquile di Cartagine per il secondo posto. Tra i giocatori più interessanti per gli Scorpioni ci sono Musa Barrow del Bologna e il diciottenne della Roma, Ebrima Darboe.

  • Pronostico 1º posto: Mali
  • Pronostico 2º posto: Tunisia
  • Possibile sorpresa: Gambia

Chi sono i giocatori di Serie A impegnati nella Coppa d’Africa?

I giocatori del Campionato di Serie A impegnati per la Coppa d’Africa che si svolgerà in Camerun saranno:

Milan: Ismael Bennacer (Algeria), Franck Kessie (Costa d’Avorio), Fodé Ballo-Touré (Senegal)

Napoli: Adam Ounas, Faouzi Ghoulam (Algeria), André Zambo Anguissa (Camerun), Kalidou Koulibaly (Senegal)

Genoa: Mohamed Fares (Algeria), Caleb Ekuban (Ghana), Yayah Kallon (Sierra Leone)

Verona: Martin Hongla, Adrian Tameze (Camerun)

Lazio: Jean-Daniel Akpa Akpro (Costa d’Avorio)

Sassuolo: Hamed Junior Traoré, Jeremié Boga (Costa d’Avorio)

Torino: Wilfried Singo, Koffi Djidji, Ben Lhassine Koné (Costa d’Avorio), Ola Aina (Nigeria)

Salernitana: Cedric Gondo (Costa d’Avorio), Lassana Coulibaly (Mali), Simy, Joel Obi (Nigeria), Mamadou Coulibaly (Senegal), Wajdi Kechrida (Tunisia)

Bologna: Musa Barrow (Gambia), Kingsley Micheal (Nigeria), Ibrahima Mbaye (Senegal)

Sampdoria: Omar Colley (Gambia)

Spezia: Ebrima Colley (Gambia), Emmanuel Gyasi (Spezia), Mehdi Bourabia (Marocco)

Roma: Ebrima Darboe (Gambia), Afena-Gyan (Ghana), Amadou Diawara (Guinea)

Fiorentina: Alfred Duncan (Ghana), Sofyan Amrabat, Youssef Maleh (Marocco)

Sassuolo: Pedro Obiang (Guinea Equatoriale), Abdou Harroui (Marocco)

Venezia: Sofian Kiyine (Marocco), David Okereke, Tyronne Ebuehi (Nigeria)

Udinese: Isaac Success (Nigeria)

Cagliari: Keita Baldé (Senegal).

Regolamento e struttura Coppa d’Africa

Con il passare degli anni il numero di squadre iscritte è aumentato, rendendo necessaria l’aggiunta di una fase eliminatoria fino a comporre il quadro delle 24 squadre partecipanti alla manifestazione che sono suddivise in 6 gironi da 4 squadre ciascuno. Le prime due classificate per ogni gruppo accedono agli ottavi di finale insieme alle quattro migliori terze. Nel caso due o più squadre arrivino a pari punti in classifica, l’ordine dei criteri per sancire quale nazionale avrà il miglior piazzamento è il seguente:

  1. maggiore numero di punti negli scontri diretti
  2. migliore differenza reti negli scontri diretti
  3. maggiore numero di reti segnate negli scontri diretti
  4. migliore differenza reti nel girone
  5. maggiore numero di reti segnate nel girone
  6. sorteggio effettuato dal Comitato CAF

Nella fase ad eliminazione diretta approdano le prime due classificate per ogni girone e le quattro migliori terze. Non possono affrontarsi agli ottavi di finale le nazionali provenienti dallo stesso girone. Per gli incontri ad eliminazione diretta fino alla finalissima in caso di pareggio si andrà ai tempi supplementari e in caso di ulteriore parità ai calci di rigore. Ad eccezione della finale per il 3º e 4º posto dove non ci sarà l’extra time e quindi direttamente l’emozionante lotteria dagli undici metri.

Calendario Coppa d’Africa 2022

GRUPPO A

90/01/2022 H17:00 Camerun-Burkina Faso

09/01/2022 H20:00 Etiopia-Capo Verde

13/01/2022 H17:00 Camerun-Etiopia

13/01/2022 H20:00 Capo Verde-Burkina Faso

17/01/2022 H17:00 Capo Verde-Camerun

17/01/2022 H17:00 Burkina Faso-Etiopia

GRUPPO B

10/01/2022 H14:00 Senegal-Zimbabwe

10/01/2022 H17:00 Guinea-Malawi

14/01/2022 H14:00 Senegal-Guinea

14/01/2022 H17:00 Malawi- Zimbabwe

18/01/2022 H17:00 Malawi- Senegal

18/01/2022 H17:00 Zimbabwe- Guinea

GRUPPO C

10/01/2022 H17:00 Marocco-Ghana

10/01/2022 H20:00 Comore-Gabon

14/01/2022 H17:00 Marocco-Comore

14/01/2022 H20:00 Gabon-Ghana

18/01/2022 H20:00 Gabon-Marocco

18/01/2022 H20:00 Ghana-Comore

GRUPPO D

11/01/2022 H17:00 Nigeria-Egitto

11/01/2022 H20:00 Sudan-Guinea-Bissau

15/01/2022 H17:00 Nigeria-Sudan

15/01/2022 H20:00 Guinea-Bissau-Egitto

19/01/2022 H20:00 Guinea-Bissau-Nigeria

19/01/2022 H20:00 Egitto-Sudan

GRUPPO E

11/01/2022 H14:00 Algeria-Sierra Leone

12/01/2022 H20:00 Guinea Equatoriale-Costa d'Avorio

16/01/2022 H17:00 Costa d'Avorio-Sierra Leone

16/01/2022 H20:00 Algeria-Guinea Equatoriale

20/01/2022 H17:00 Costa d'Avorio-Algeria

20/01/2022 H17:00 Sierra Leone-Guinea Equatoriale

GRUPPO F

12/01/2022 H14:00 Tunisia-Mali

12/01/2022 H20:00 Mauritania-Gambia

16/01/2022 H14:00 Gambia-Mali

16/01/2022 H17:00 Tunisia-Mauritania

20/01/2022 H20:00 Gambia-Tunisia

20/01/2022 H20:00 Mali-Mauritania

OTTAVI DI FINALE

23/01/2022 H17:00 Seconda gruppo A vs Seconda gruppo C

23/01/2022 H20:00 Prima gruppo D vs Terza gruppo B/E/F

24/01/2022 H17:00 Seconda gruppo B vs Seconda gruppo F

24/01/2022 H20:00 Prima gruppo A vs Terza gruppo C/D/E

25/01/2022 H17:00 Prima gruppo B vs Terza gruppo A/C/D

25/01/2022 H20:00 Prima gruppo C vs Terza gruppo B/D/F

26/01/2022 H17:00 Prima gruppo E vs Seconda gruppo D

26/01/2022 H20:00 Prima gruppo F vs Seconda gruppo E

QUARTI DI FINALE

29/01/2022 H17:00

29/01/2022 H20:00

30/01/2022 H17:00

30/01/2022 H20:00

SEMIFINALI

02/02/2022 H20:00

03/02/2022 H20:00

FINALE 3°- 4° POSTO

06/02/2022 H17:00

FINALE 1°- 2° POSTO

06/02/2022 H20:00

Dove vedere la Coppa d’Africa

La diretta Coppa Africa verrà trasmessa in streaming su Discovery Italy che ha l’esclusiva di tutte le 52 partite della Coppa d’Africa. Sarà possibile vedere tutti gli incontri sul canale discovery+. La finalissima che si giocherà il 6 febbraio in Camerun, che è il paese ospitante di questa manifestazione, sarà disponibile anche in simulcast su Eurosport.

Statistiche Coppa d’Africa

Albo d’oro vincitori

  • 2019 Algeria
  • 2017 Camerun
  • 2015 Costa d’Avorio
  • 2013 Nigeria
  • 2012 Zambia
  • 2010 Egitto
  • 2008 Egitto
  • 2006 Egitto
  • 2004 Tunisia
  • 2002 Camerun
  • 2000 Camerun
  • 1998 Egitto
  • 1996 Sudafrica
  • 1994 Nigeria
  • 1992 Costa d’Avorio
  • 1990 Algeria
  • 1988 Camerun
  • 1986 Egitto
  • 1984 Camerun
  • 1982 Ghana
  • 1980 Nigeria
  • 1978 Ghana
  • 1976 Marocco
  • 1974 Zaire
  • 1974 Repubblica Democratica del Congo
  • 1972 Repubblica Popolare del Congo
  • 1970 Sudan
  • 1968 Congo-Kinshasa
  • 1965 Ghana
  • 1963 Ghana
  • 1962 Etiopia
  • 1959 Emirati Arabi Uniti
  • 1957 Egitto

I migliori marcatori di tutti i tempi della Coppa d’Africa

  • Samuel Eto’o (Camerun) 18 goal
  • Laurent Pokou (Costa d’Avorio) 14 goal
  • Rashidi Yekini (Nigeria) 13 goal
  • Hassan El-Shazly (Egitto) 12 goal
  • Patrick Mboma (Camerun) 11 goal
  • Hossam Hassan (Egitto) 11 goal
  • Didier Drogba (Costa d’Avorio) 11 goal
  • Francileudo Santos (Tunisia) 10 goal
  • Mengistu Worku (Etiopia) 10 goal
  • Joël Tiéhi (Costa d’Avorio) 10 goal
  • Mulamba Ndaye (Repubblica Democratica del Congo) 10 goal
  • Kalusha Bwalya (Zambia) 10 goal
  • Manucho (Angola) 9 goal
  • Abdoulaye Traore (Costa d’Avorio) 9 goal
  • André Ayew (Ghana) 9 goal

Classifica Capocannonieri per edizione

  • 1957 Mohamed Diab El-Attar (Egitto) 5 gol
  • 1959 Mahmoud El-Gohary (Repubblica Araba Unita) 3 goal
  • 1962 Abdel-Fattah (Repubblica Araba Unita) 3 goal
  • 1963 Hassan El-Shazly (Repubblica Araba Unita) 6 goal
  • 1965 Osei Kofi (Ghana), Acheampong (Ghana), Eustache Mangle (Costa d’Avorio) 3 goal
  • 1968 Laurent Pokou (Costa d’Avorio) 6 goal
  • 1970 Laurent Pokou (Costa d’Avorio) 8 goal
  • 1972 Fantamady Keita (Mali) 5 goal
  • 1974 Mulamba Ndaye (Zaire) 9 goal
  • 1976 Alio Keita (Guinea) 4 goal
  • 1978 P. Omondi (Uganda), Opoku Afriyie (Ghana), Segun Odegbami (Nigeria) 3 goal
  • 1980 Segun Odegbami (Nigeria), Khalid Al Abyad (Marocco) 3 goal
  • 1982 George Alhassan (Ghana) 4 goal
  • 1984 Thaer Abou Zeid (Egitto) 4 goal
  • 1986 Roger Milla (Camerun) 4 goal
  • 1988 Roger Milla (Camerun), Lakhdar Belloumi (Algeria), Abdoulaye Traoré (Costa d’Avorio), Gamal Abdelhamid (Egitto) 2 goal
  • 1990 Djamel Menad (Algeria) 4 goal
  • 1992 Rashidi Yekini (Nigeria) 4 goal
  • 1994 Rashidi Yekini (Nigeria) 5 goal
  • 1996 Kalusha Bwalya (Zambia) 5 goal
  • 1998 Hossam Hassan (Egitto), Benedict McCarthy (Sudafrica) 7 goal
  • 2000 Shaun Bartlett (Sudafrica) 5 goal
  • 2002 Patrick Mboma (Camerun), S.Olembe (Camerun), J. Aghahowa (Nigeria) 3 goal
  • 2004 Patrick Mboma (Camerun), Frédéric Kanouté (Mali), Jay-Jay Okocha (Nigeria), Francileudo Santos (Tunisia) 4 goal
  • 2006 Samuel Eto’o (Camerun) 5 goal
  • 2008 Samuel Eto’o (Camerun) 5 goal
  • 2010 Geddo (Egitto) 5 goal
  • 2012 Emmanuel Mayuka (Zambia), Christopher Katongo (Zambia), Manucho (Angola), Didier Drogba (Costa d’Avorio), Pierre-Emerick Aubameyang (Gabon), Cheick Diabaté (Mali), Houssine Kharja (Marocco) 3 goal
  • 2013 Emmanuel Emenike (Nigeria), Mubarak Wakaso (Ghana) 4 goal
  • 2015 André Ayew (Ghana), Javier Balboa (Guinea Equatoriale), Thievy Bifouma (Repubblica del Congo), Dieumerci Mbokani (Repubblica Democratica del Congo), Ahmed Akaïchi (Tunisia) 3 goal
  • 2017 Junior Kabananga (Repubblica Democratica del Congo) 3 goal
  • 2019 Odion Ighalo (Nigeria) 5 goal

I migliori giocatori per edizione

  • 2006 Ahmed Hassan (Egitto)
  • 2008 Hosny Abd Rabo (Egitto)
  • 2010 Ahmed Hassan (Egitto)
  • 2012 Christopher Katongo (Zambia)
  • 2013 Jonathan Pitroipa (Burkina Faso)
  • 2015 Christian Atsu (Ghana)
  • 2017 Christian Bassogog (Camerun)
  • 2019 Ismaël Bennacer (Algeria)

Domande frequenti sulla Coppa d’Africa

Quali sono i migliori bookmakers per scommettere sulla Coppa d’Africa?

Per scommettere sulla Coppa d’Africa i migliori siti sono quelli certificati da ADM. Tra questi vi consigliamo: Snai, William Hill, Betway, Eurobet e 888sport sinonimo di garanzia, affidabilità e funzionalità tra le migliori del mercato in Italia.

Chi sono le favorite per la vittoria della Coppa d’Africa?

C’è grande equilibrio in questa edizione della Coppa d’Africa e sono otto le squadre che si contenderanno la vittoria finale: Algeria, Egitto, Senegal, Costa d’Avorio, Nigeria, Ghana, Camerun e Marocco.

Quale squadra ha vinto più volte la Coppa d’Africa?

L’Egitto è la squadra che ha vinto più volte la Coppa d’Africa trionfando per sette volte (1957, 1959, 1986, 1998, 2006, 2008, 2010). Al secondo posto il Camerun con 5 vittorie, a seguire Ghana 4, Nigeria 3, Costa d’Avorio, Algeria e Repubblica Democratica del Congo con 2, Zambia, Tunisia, Sudan, Etiopia, Marocco, Sudafrica e Repubblica del Congo con 1.

Quando e dove si svolgerà la prossima Coppa d’Africa?

La prossima edizione della Coppa d’Africa si svolgerà dal 9 gennaio 2022 al 6 febbraio 2022 e le partite verranno disputate in Camerun.

Il punto di RecensioniScommesse sulla Coppa d’Africa 2022

La Coppa d’Africa è il torneo calcistico più importante che vede sfidarsi le nazionali africane iscritte alla CAF. In questo palcoscenico scendono in campo tantissimi campioni che militano nei principali campionati europei e sono molteplici i mercati che si possono scommettere. Chi vincerà i gironi o la coppia di squadre che passerà il turno, chi trionferà in questa edizione e molto altro ancora. Il nostro consiglio è di consultare con attenzione le ultime notizie, le statistiche riportate sopra, i precedenti e lo stato di forma dei giocatori.