Scommesse sulla Conference League: Guida + Pronostici

La Conference League è una competizione calcistica per squadre di club a livello europeo organizzata dalla UEFA, ed è la terza per importanza dopo la Champions League e l’Europa League. Dopo essere stata ideata nel 2015 ed annunciata ufficialmente nel 2018, la Conference League vedrà la sua prima edizione svolgersi proprio quest’anno e, come per le altre due coppe europee, si appresta a diventare una delle competizioni calcistiche sulle quali gli scommettitori punteranno maggiormente durante la stagione.

Migliori Siti per scommettere sulla Conference League

I 3 bookmakers:

Bonus
1
Fino A 100€

Scommesse Conference League su 888

Il primo bookmaker AAMS che vi consigliamo per scommettere sulla Conference League è 888. La piattaforma che opera sul mercato internazionale dei giochi on line da quasi 20 anni si è recentemente diffusa sempre di più anche in Italia, tramite campagne pubblicitarie di un certo rilievo. Un palinsesto molto ampio, le quote competitive, l’ottima grafica del sito e la grande affidabilità sono i punti di forza di 888 che ne fanno uno tra i siti di scommesse AAMS preferiti dagli appassionati italiani di betting.

Scommesse Conference League su Eurobet

Non poteva mancare Eurobet tra i principali siti di scommesse AAMS ad offrire scommesse e quote molto interessanti relative alla Conference League, sia antepost che sulla singola partita, sulla propria piattaforma. L’eccellente design del sito web e mobile ed il palinsesto tra i più ampi in assoluto ne fanno uno dei bookmakers italiani principali.

Scommesse Conference League su SNAI

Un altro dei siti di scommesse leader italiani che mette a disposizione dei propri clienti mercati e quote sulla Conference League molto vantaggiose è SNAI, insieme a tante altre opzioni e ad un palinsesto molto ampio sul calcio e su tutti gli altri sport principali, che lo rendono uno dei bookmakers AAMS tra i più popolari in assoluto.

Quote Vincente Conference League 2021/2022

888 Eurobet SNAI
Tottenham 4.50 5.00 5.00
Roma 6.00 6.50 5.00
Feyenoord 15.00 18.00 15.00
Rennes 15.00 18.00 15.00
Union Berlino 17.00 31.00 15.00
Gent 23.00 26.00 20.00
AZ Alkmaar 23.00 31.00 20.00
Basilea 23.00 31.00 25.00
Slavia Praga 23.00 27.00 25.00
Vitesse 29.00 38.00 20.00
Copenhagen 29.00 51.00 33.00
Partizan Belgrado 34.00 48.00 33.00
Bodo Glimt 51.00 71.00 65.00
Lask Linz 51.00 77.00 50.00

Analisi e Pronostico Vincente Conference League

La Conference League nasce con l’intenzione di fornire un palcoscenico europeo a squadre di paesi che solitamente non riescono a qualificarsi alle fasi finali delle due coppe europee maggiori. Oltre a queste, partecipano anche diverse compagini che sono state eliminate dai turni preliminari di Champions League ed Europa League, e sulla carta è proprio tra queste ultime che possiamo andare a trovare le favorite alla vittoria finale.

Dando uno sguardo alle quote è evidente come per i bookmakers vi siano due squadre favorite nettamente rispetto alle altre, ovvero Tottenham e Roma, con quote tra 4.50 e 6.50. Dietro di loro vi è una vera e propria bagarre con Feyenoord e Rennes che possono essere considerate in seconda fascia, e con un gruppo di outsiders che potranno dire la loro fino alla fine composto da Union Berlino, AZ Alkmaar, Basilea e Slavia Praga.

Infine tra le possibili sorprese, con quota molto alta, segnaliamo Bodo Glimt e Lask Linz, due squadre giovani che giocano un calcio moderno ed offensivo, che potrebbero mettere in difficoltà qualsiasi altra compagine.

Quote e Mercati Scommesse Conference League

Over / Under

In chiave scommesse Over / Under, pur avendo poco valore statistico possiamo già trarre qualche indicazione dai numeri della prima giornata di Conference League che si è già disputata. 41 gol segnati, una media di 2.56 a partita, più il fatto che l’andamento dovrebbe essere simile a quello dell’Europa League da questo punto di vista, ci fanno pensare che la competizione sarà caratterizzata da più gol della media, e quindi potrebbe essere vantaggioso puntare sugli over 2.5.

Goal / No Goal

Discorso simile per l’esito Goal, quello cioè che prevede che entrambe le squadre segnino almeno una rete nella partita. Anche la natura della competizione che offre una vetrina per mettersi in mostra a tante squadre e giocatori poco conosciuti, ci fa credere che saranno di più le partite che termineranno con esito Goal, rispetto a quelle che non lo faranno.

Handicap

Vista la presenza di squadre minori con poca esperienza internazionale, saranno diverse le partite dove avremo squadre nettamente favorite rispetto agli avversari. Come si è anche visto nella prima giornata non mancheranno le vittorie “larghe”, e quindi molto interessanti potrebbero essere le quote handicap, quelle in cui si può scommettere che una determinata squadra vinca il match con 2 o più gol di scarto.

Conference League 2021/2022: gironi e date

Questa è la composizione ufficiale dei gironi della prima edizione assoluta della Conference League:

GRUPPO A Lask Linz Maccabi Tel Aviv HJK Alaškert
GRUPPO B Partizan Gent Flora Tallinn Anorthōsis
GRUPPO C Roma Bodo Glimt Zorja CSKA Sofia
GRUPPO D AZ Alkmaar Jablonec Randers CFR Cluj
GRUPPO E Feyenoord Slavia Praga Union Berlino Maccabi Haifa
GRUPPO F Copenaghen PAOK Slovan Bratislava Lincoln
GRUPPO G Tottenham Vitesse Rennes NS Mura
GRUPPO H Basilea Qarabağ Omonia Qaýrat

 

Questo invece è il calendario ufficiale della Conference League 2021/2022:

  • 1 ^ giornata – 16 Settembre 2021
  • 2^ giornata – 30 Settembre 2021
  • 3^ giornata – 21 Ottobre 2021
  • 4^ giornata – 4 Novembre 2021
  • 5^ giornata – 25 Novembre 2021
  • 6^ giornata – 9 Dicembre 2021
  • Spareggi Andata – 17 Febbraio 2022
  • Spareggi Ritorno – 24 Febbraio 2022
  • Ottavi di Finale Andata – 10 Marzo 2022
  • Ottavi di Finale Ritorno – 17 Marzo 2022
  • Quarti di Finale Andata – 7 Aprile 2022
  • Quarti di Finale Ritorno – 14 Aprile 2022
  • Semifinali Andata – 28 Aprile 2022
  • Semifinali Ritorno – 5 Maggio 2022
  • Finale – 25 Maggio 2022 (Stadio “Arena Kombetare” – Tirana)

Regole e struttura Conference League

La qualificazione alla fase finale della Conference League prevede tre turni preliminari più un turno di spareggi da cui vengono fuori 22 delle 32 squadre totali che partecipano alla fase a gironi. Le altre 10 squadre sono quelle eliminate dagli spareggi di Europa League.

Così come per la Champions League e l’Europa League è prevista la suddivisione delle 32 squadre in 8 gruppi da 4 squadre ciascuno. Questa fase prevede incontri di andata e ritorno per un totale di 6 giornate con la classifica finale dei diversi gruppi che viene stilata rispettando i seguenti criteri:

  • Punti
  • Punti negli scontri diretti (classifica avulsa)
  • Differenza reti scontri diretti
  • Gol segnati scontri diretti
  • Differenza reti generale
  • Gol segnati
  • Gol segnati fuori casa
  • Numero vittorie
  • Numero vittorie fuori casa
  • Fair Play
  • Coefficiente Uefa

La prima classificata di ogni girone si qualifica direttamente agli ottavi di finale. Le seconde classificate invece andranno a sfidare negli spareggi le terze classificate dei gironi di Europa League, con le vincenti dei suddetti spareggi che accederanno anch’esse agli ottavi di finale.

Nella fase ad eliminazione diretta (dagli spareggi in poi) non è più valida la regola che resisteva dagli anni ‘60, secondo cui a parità di risultato dopo i 180 minuti i gol segnati in trasferta “valevano doppio”. E quindi in caso di parità dopo le gare di andata e ritorno la qualificazione verrà decisa dai tempi supplementari ed eventualmente dai calci di rigore.
La vittoria del torneo garantisce la qualificazione alla fase a gironi dell’edizione seguente dell’Europa League.

Conference League in TV e Streaming

I diritti TV della Conference League sono stati acquisiti per il primo triennio (fino al 2024 quindi) da SKY che trasmetterà tutte le partite sia sui canali satellitari classici che in streaming su NOW TV. Per poterle vedere sarà necessario avere un abbonamento che comprenda il pacchetto Sport.

Le migliori partite della Conference League saranno trasmesse anche in streaming su DAZN, dove basterà sottoscrivere il pacchetto principale, ovvero quello che comprende anche la Serie A.

Domande Frequenti sulle Scommesse Conference League

Quali sono i migliori siti per le Scommesse sulla Conference League?

Tra i più importanti siti di scommesse AAMS per scommettere sulla Conference League vi consigliamo 888, Eurobet e SNAI che offrono palinsesti completi ed ottime quote, oltre a garanzie di affidabilità e sicurezza.

Chi sono le favorite per la vittoria della Conference League?

Roma e Tottenham partono nettamente favorite rispetto alle altre. In seconda fascia troviamo Feyenoord, Rennes, AZ Alkmaar e Slavia Praga. Tra le possibili sorprese segnaliamo Bodo Glimt e Lask Linz.

Chi si qualifica alla fase ad eliminazione diretta?

Le prime classificate di ogni girone si qualificano direttamente alla fase ad eliminazione diretta (Ottavi di finale). Gli altri 8 posti sono decisi dagli spareggi tra le seconde classificate dei vari gruppi e le terze classificate dei gironi di Europa League.

Dove e quando si giocherà la finale della Conference League?

La finale della prima edizione della Uefa Conference League si giocherà il 25 Maggio 2022 all’Arena Kombëtare di Tirana.

Il punto di RecensioniScommesse sulle Scommesse Conference League

C’è molta curiosità intorno alla prima edizione assoluta della Conference League, la terza competizione europea per club organizzata dalla UEFA.

Saranno diverse infatti le squadre che proveranno ad aggiudicarsela visto che, a differenza delle altre due competizioni maggiori, sono poche le squadre che sembrano partire coi favori del pronostico, e l’incertezza potrebbe farla da padrona fino alla fine.

Potrebbe quindi essere molto interessante e stimolante provare a scommettere sulla squadra vincitrice della competizione, viste le quote molto vantaggiose.

Come al solito vi consigliamo di registrarvi e giocare sui siti di scommesse certificati da AAMS, in modo da poter trovare ottime quote ed avere sempre la garanzia di sicurezza ed affidabilità.