Scommesse Goal/No Goal: significato e quote

Il mercato Goal/No Goal si può definire come segue:

  • Goal = entrambe le squadre segnano;
  • No Goal = una delle due squadre o entrambe non realizzano goal durante la partita.

È una tipologia di giocata proposta da tutti i bookmaker online che consente a chi vuole elaborare una schedina di pronosticare se entrambe le squadre segneranno o meno nel corso del match. Attraverso questa recensione andiamo ad analizzare quali sono le scommesse Goal No Goal, gli operatori con le migliori quote, le strategie da seguire per effettuare pronostici vincenti e le statistiche.

Migliori Siti per Scommesse Goal – No Goal

Bonus
1
Fino A 350€

2
fino a 260€

3
5€ Gratis + 300€

4
€400 Di Benvenuto

5
50% fino a 50€

Quote Goal No Goal Sisal

Scommesse Goal/No Goal: significato e quote

 

Tra le diverse tipologie di scommesse su Sisal Matchpoint è presente anche la giocata Goal / No Goal in tutti i campionati e competizioni. Le quote sono facilmente consultabili in questo bookmaker e per effettuare il pronostico sull’eventualità che le due squadre segneranno oppure bisogna semplicemente cliccare sull’evento e selezionare una delle due opzioni disponibili. Si può scegliere anche la puntata GG/NG primo o secondo tempo, ovvero se si vuole giocare che entrambe le squadre segneranno o meno nei 45 minuti di gioco e anche una vasta scelta di tipologia scommessa Combo ( esito finale 1X2+ Goal /No Goal, 1º marcatore + GG/NG e molte altre).

Quote Goal No Goal Better

Scommesse Goal/No Goal: significato e quote

Anche Lottomatica propone il mercato Goal / No Goal, per poter pronosticare se entrambe le squadre segneranno o no basta cliccare su Better, dopo aver scelto il campionato di riferimento e selezionato l’evento bisogna cliccare su Goal o su No Goal per effettuare la scommessa. Si può giocare questo palinsesto per i 90 minuti di gioco di una partita + eventuale recupero (sono esclusi i tempi supplementari) oppure la giocata primo/secondo tempo per scommettere se le due compagini segneranno o meno nei 45 minuti di gioco. Sono presenti anche molte combinazioni da abbinare a questo mercato, le combo più gettonate sono:

  • Esito 1X2 + Goal/ No Goal
  • Esito 1X2 o Under/Over (S/N) o Goal / No Goal
  • 1° marcatore + Goal/ No Goal
  • Doppia Chance In/Out + Goal / No Goal

Quote Goal No Goal Snai

Scommesse Goal/No Goal: significato e quote

Come per altri bookmaker, anche Snai può vantare un'ampia scelta di scommesse sulla sequenza Goal / No Goal. Molteplici sono anche le tipologie Combo da abbinare ad altri mercati, sia per la tipologia di competizione e per data che per ogni singolo evento del campionato per il quale si desidera effettuare la giocata.

Quote Goal No Goal Betfair

Scommesse Goal/No Goal: significato e quote

Per ogni singola partita o per le competizioni disponibili su Eurobet si possono effettuare molteplici giocate per il mercato Goal / No Goal. Si possono effettuare anche varie giocate combo come: entrambe le squadre segnano abbinata al risultato finale della partita (1X2) o al primo marcatore del match. Oppure effettuare il pronostico GG/NG nella prima o nella seconda frazione di gioco.

Quote Goal No Goal Goldbet

Scommesse Goal/No Goal: significato e quote

Per accedere alle quote Goal No Goal di Goldbet bisogna seguire questa semplice procedura:

  1. Selezionare “Scommesse”
  2. Andare su “Calcio”
  3. Scegliere il campionato e la partita
  4. Optare per l’esito “GG” o “NG”

C’è un’ampia scelta di possibili sequenze Goal / No Goal per tutte le partite della competizione selezionata in un'unica pagina e anche per ogni singolo match.

Tipologie di Scommesse Goal No Goal + esempi

Effettuare una giocata per il mercato Goal / No Goal consiste nel pronosticare che entrambe le squadre realizzeranno almeno una rete oppure no, al termine dei 90 minuti di gioco + eventuale recupero (esclusi i tempi supplementari). Ci sono diverse tipologie di giocate combo, si può quindi abbinare la scommessa Goal / No Goal ad altri mercati.

Goal / No Goal Primo/Secondo Tempo

  • Primo Tempo

La giocata Goal / No Goal Primo Tempo consente agli scommettitori di pronosticare se entrambe le squadre segneranno o meno nel corso del primo tempo (più eventuale recupero). Ad esempio se abbiamo effettuato una giocata per Torino – Lazio Goal / Primo Tempo e alla fine della prima frazione di gioco il risultato è 1-1 la nostra bolletta sarà vincente.

  • Secondo Tempo

In questo caso si deve pronosticare se le due squadre in campo segneranno o meno nel corso della seconda frazione di gioco. Non conterà quindi il punteggio del primo tempo ai fini della scommessa ma soltanto il risultato della ripresa fino al 90 minuto più eventuale recupero. Per fare un esempio, il pronostico Roma – Sampdoria Goal / 2º tempo. Il primo tempo finisce 0-0 e nella seconda parte dell’incontro i giallorossi vincono 3-1, la schedina sarà vincente.

  • Combinazione Goal / No Goal

In questa tipologia di giocata si possono pronosticare delle combinazioni con il mercato Goal / No Goal abbinato all’esito nel primo tempo e nel secondo tempo. Le sequenze che si possono effettuare sono:

  • 1ºT / GOAL – 2ºT / GOAL
  • 1ºT / GOAL – 2ºT / NO GOAL
  • 1ºT / NO GOAL – 2ºT / GOAL
  • 1ºT / NO GOAL – 2ºT / NO GOAL

Goal / No Goal Combo

Ci sono diverse tipologie di Combo, ovvero scommesse di altri mercati abbinati a quello Goal / No Goal. Vediamo quali sono quelle più gettonate tra i siti scommesse.

  • Goal / No Goal + Primo Marcatore

In questa Combo bisogna indovinare i due mercati, ovvero che entrambe le squadre segnino o meno e il primo marcatore della partita. Nell’eventualità che il giocatore pronosticato non dovesse giocare la partita la scommessa verrà rimborsata dall’operatore.

  • Risultato Finale 1X2 + Goal / No Goal

Con questa giocata si può pronosticare il risultato finale del match (1X2) abbinato al mercato Goal / No Goal, ovvero che entrambe le squadre in campo segneranno o meno nel corso del match incluso l’eventuale recupero.

  • Risultato Finale 1X2 o Goal / No Goal o Under / Over

Questa giocata consente di effettuare un pronostico Si/No abbinando la scommessa sul risultato della partita 1X2 abbinato al verificarsi uno dei due esiti per i mercati: Goal / No Goal o Under / Over. Vediamo qualche esempio pratico.

Esempio 1: Milan – Venezia 1 o Under 2,5 o Goal – SI / Risultato finale: 2-0
I rossoneri hanno vinto di misura e hanno realizzato meno di 3 gol, in sintesi la puntata ha soddisfatto i requisiti: 1 e Under 2,5 e risulterà vincente.

Esempio 2: Milan – Venezia 1 o Under 2,5 o No Goal – NO / Risultato finale: 4-1
In questa situazione si scommette oltre alla vittoria del Milan che si verificano gli altri esiti possibili (Goal e Over 2,5) pertanto la giocata sarà vincente anche in questo caso.

Goal / No Goal + Under / Over

Con questo abbinamento si pronostica che in una partita avvenga contemporaneamente una delle seguenti sequenze:

  • Goal + Under
  • Goal + Over
  • No Goal + Under
  • No Goal + Over

Esempio 1: Fiorentina – Spezia Goal + Over 2,5 / Risultato finale: 2-2
La scommessa sarà vincente perché entrambe le squadre hanno segnato e ci sono stati più di 2 gol durante i 90 minuti di gioco

Esempio 2: Atalanta – Sampdoria No Goal + Under 2,5 / Risultato finale 2-0
La giocata sarà vincente perché una delle due squadre non ha realizzato goal e ci sono stati meno di 3 goal nel corso dell’incontro..

Doppia Chance 1X/X2/12 + Goal No Goal
Questa combo si suddivide in tre abbinamenti sull’esito finale della scommessa:

  • Doppia Chance In – Goal / No Goal

Questa giocata consiste nell’azzeccare contemporaneamente i due mercati Doppia Chance e che entrambe le squadre realizzeranno almeno un goal o meno.

Le sequenze che si possono scommettere sono:

  • 1X / Goal
  • 1X / No Goal
  • 2 / Goal
  • 2 / No Goal

 

  • Doppia Chance Out + Goal / No Goal

Con questa puntata bisogna centrare gli esiti Doppia Chance Out e Goal / No Goal nella stessa partita. Le sequenze che si possono pronosticare sono:

  • X2 + Goal
  • X2 + No Goal
  • 1 + Goal
  • 1 + No Goal

 

  • Doppia Chance In / Out + Goal / No Goal

Con questa combo è necessario indovinare gli esiti Doppia Chance In / Out e Goal / No Goal per il risultato del match. Le combinazioni che si possono scommettere sono:

  • 12 + Goal
  • 12 + No Goal
  • X + Goal
  • X + No Goal

Goal / No Goal Live

Nei siti scommesse è possibile pronosticare il mercato Goal / No Goal Live, ossia in una partita in corso di svolgimento si può indovinare che entrambe le squadre segneranno almeno una rete oppure che una (o nessuna delle due) non realizzerà goal durante i 90 minuti di gioco.

Metodo Statistico per Goal / No Goal

Esiste un metodo molto utilizzato che si basa un calcolo Goal / No Goal prendendo in considerazione almeno 5 partite precedenti tra le due squadre. Vediamo come viene calcolata la formula per elaborare un pronostico sul mercato entrambe le squadre segnano:

A= Goal fatti in casa dalla squadra ospitante
B= A / numero di partite giocate in casa dalla squadra ospitante
C= Goal fatti in trasferta dagli ospiti
D= C / numero partite in trasferta squadra ospite

La formula finale sará:

E= B + D/2

Il pronostico Goal / No Goal verrà elaborato in base a questi risultati:

  • Goal: Se E è maggiore o uguale a 1,5
  • No Goal: Se E è minore di 1,5

Scommesse Goal No Goal: le strategie da seguire

Quando si decide di effettuare un pronostico sul mercato Goal / No Goal è fondamentale capire su quali partite puntare o meno. Vediamo cinque di quelli che riteniamo essere i fattori più importanti da prendere in considerazione quando si scommette su “Entrambe le squadre segnano”.

  1. Considerare l’importanza o meno di una partitaCome per altri sport, una delle componenti chiave prima di effettuare una scommessa, è la rilevanza di un match. I giocatori in campo in una finale di Champions League non saranno gli stessi che vengono schierati in una partita dove ad esempio una squadra è già retrocessa e affronta un'altra compagine che lotta per vincere lo scudetto. Il modo di giocare di una squadra in un match di spicco sarà ben diverso da quello di una gara superflua. L’atteggiamento di un team potrà essere offensivo o difensivo in base a quale sarà la posta in palio.
  2. Conoscere le tendenze dei campionati Ogni campionato ha il suo stile di gioco, in Bundesliga le partite terminano tendenzialmente con più goal rispetto ad altre leghe. Anche in Serie A negli ultimi anni la vena realizzativa dei reparti offensivi è aumentata notevolmente. Il modo di giocare nella Liga Spagnola è completamente differente da quello adottato in Premier League. Le squadre si esprimono diversamente in ogni torneo e questo ha un enorme impatto quando si elaborano pronostici goal no goal.
  3. Studiare le statistiche, anche sui testa a testa e non solo sugli ultimi risultatiUn errore molto frequente quando si effettuano pronostici sul mercato entrambe le squadre segnano è che si consultano soltanto le ultime partite giocate dalle squadre. Considerando soltanto questa statistica si trascura un fattore fondamentale che è il “testa a testa” tra i due club che si affrontano. A volte le giocate Goal / No Goal possono risultare complicate quando bisogna elaborare delle scommesse tra due squadre che non si sono mai affrontate in una competizione in quanto non ci sono dati statistici recenti da analizzare.
  4. Sfruttare le quote Combo Goal No GoalNon tutte le partite sono adatte per alcuni mercati, a volte ci sono dei match dall’esito scontato e con quote molto basse. Per questo potrebbe essere conveniente in queste circostanze abbinare una quota Goal No Goal poco appetibile ad altri mercati come doppia chance, primo marcatore o under / over, per rendere la potenziale vincita più consistente.
  5. Non Focalizzarsi sul risultato finaleIn questa tipologia di mercato non bisogna pensare a quale sarà il risultato finale dell’incontro, infatti non ha importanza se la partita terminerà con una vittoria della squadra in casa, con un pareggio o con una vittoria della squadra in trasferta. Soffermarsi su questa linea di pensiero può offuscare il giudizio finale e l’esito della giocata. Quello che conta di più in questa scommessa sono altri dati statistici come ad esempio la strategia di gioco che adottano i due club che si affrontano e chi sono i giocatori che scendono in campo.
  6. Studiare la Soliditá difensiva e il cambio di rendimento tra i tempiPer questo mercato specifico prima di elaborare un pronostico è importante anche analizzare i fattori che portano le squadre a subire pochi goal o a realizzarne molti nel corso del match. Se una squadra è molto solida in difesa e ha dimostrato nel corso di una stagione di subire pochi goal, optare per l’esito No Goal sarà la scelta migliore. A volte i cambi in corso trasformano la partita. Se un attaccante non ha giocato bene nel primo tempo e viene sostituito da un altro centravanti che con le sue caratteristiche può mettere in difficoltà il difensore avversario e cambiare l’esito del secondo tempo, questo può influire anche sul numero di reti realizzate a fine gara. In questa situazione sarà piú logico pronosticare che entrambe le squadre segnino.

Statistiche Goal No Goal 2020-21

Proponiamo di seguito alcune statistiche utili riguardanti il mercato Goal / No Goal 2020-21

Goal / No Goal, Frequenze Serie A 2020-21

Partite Giocate Goal No Goal % Goal % No Goal
380 227 153 59,7 40,3

Squadre con Goal No Goal più frequenti

Squadra Giocate Goal % Goal No Goal % No Goal
Sassuolo 38 28 73,68 10 26,31
Spezia 38 27 71,05 11 28,94
Torino 38 25 65,78 13 34,21
Crotone 38 24 63,15 14 36,84
Juventus 38 24 63,15 14 36,84
Atalanta 38 24 63,15 14 36,84
Inter 38 24 63,15 14 36,84

Goal / No Goal 1º Tempo 2020-21

Partite Giocate Goal No Goal % Goal % No Goal
379 83 296 21,9 78,1

Squadre con Goal / No Goal più frequenti 1º tempo:

Squadre Giocate Goal % Goal  No Goal % No Goal
Crotone 38 13 34,21 25 65,7
Spezia 38 12 31,57 26 68,4
Benevento 38 10 26,31 28 73,6
Fiorentina 38 10 26,31 28 73,6
Juventus 38 9 23,68 29 79,3
Sassuolo 38 9 23,68 29 76,3
Sampdoria 38 9 23,68 29 76,3
Bologna 38 9 23,68 29 76,3
Udinese 38 9 23,68 29 76,3

Goal / No Goal 2º Tempo 2020-21

Partite Giocate Goal No Goal % Goal  % No Goal
379 127 252 33,5 66,5

Squadre con Goal / No Goal più frequenti 2º tempo:

Squadra Giocate Goal % Goal  No Goal % No Goal
Torino 38 17 44,73 21 55,26
Hellas Verona 37 15 40,54 22 59,45
Sassuolo 38 15 39,47 23 60,52
Inter 38 15 39,47 23 60,52
Lazio 38 14 36,84 24 63,15
Spezia 38 13 34,21 25 65,78
Milan 38 13 34,21 25 65,78
Atalanta 38 13 34,21 25 65,78
Fiorentina 38 13 34,21 25 65,78

FAQs – Domande Frequenti sulle Scommesse Goal No Goal

Cosa significa Goal No Goal?

Goal è quando entrambe le squadre segnano nell’arco dei 90 minuti più eventuale recupero. No Goal quando una o entrambe le squadre non realizzano reti nell'arco della partita (più eventuale recupero).

Cosa vuol dire No Gol Secondo tempo?

Il mercato No Goal Secondo Tempo significa che le una delle due squadre (o entrambe) non segneranno reti nella seconda frazione di gioco più il recupero.

Un risultato di 3-0 è Gol o No gol?

Se l’esito finale di una partita è 3-0 è no goal, in quanto una delle due squadre non ha realizzato reti.

Quali sono i migliori siti per scommettere su Goal No Goal?

I migliori bookmaker per effettuare scommesse su quote Goal No Goal sono:
Sisal Matchpoint, Better (Lottomatica), Snai, Betfair e Goldbet

Cosa sono le scommesse Combo Goal No Goal?

Le scommesse Combo Goal / No Goal sono scommesse con due tipi di puntata abbinati e per vincere bisogna che entrambi si verifichino. Esempi:

  • GG / NG + Primo / Secondo Tempo
  • GG / NG + Risultato Finale 1X2
  • GG / NG + Under / Over
  • GG / NG + Doppia Chance

Il Punto di Recensioni Scommesse

Nel mercato Goal / No Goal non ci si preoccupa di chi ha la meglio alla fine dei 90 minuti e di come vince una squadra contro gli avversari, quello che conta è esclusivamente che entrambe le squadre segnino o meno. Per questo potrebbe essere un’opzione conveniente nel caso la partita non abbia una favorita e il risultato sia incerto. Ci sono molti fattori che entrano in gioco in questa giocata, pertanto è importante riflettere, effettuare ricerche e studiare le statistiche precedenti. Inoltre è fondamentale analizzare anche gli “head to head” e non soltanto le ultime 5 partite per elaborare una giocata profittevole.

Quanto utile ti è sembrato questo articolo?
Voto: 5.0 (1 voti)