swv italian swv deutsch swv french

La chiusura definitiva e quella temporanea del tuo Conto di Gioco Lottomatica

Hai deciso di sospendere momentaneamente il Conto di Gioco che avevi aperto presso Lottomatica? Oppure lo vuoi eliminare definitivamente? Qui di seguito trovi tutti i dettagli su come fare per procedere alla chiusura, su quello che succede al tuo saldo attivo; trovi anche altre informazioni, come i casi in cui il bookmaker possa intervenire autonomamente a bloccare o sospendere il tuo account.

Come chiudere il tuo account Lottomatica

La procedura semplice di chiusura del Conto di Gioco prevede due modalità di esecuzione: in un caso puoi chiamare telefonicamente il Contact Center di Lottomatica: gratis da rete fissa al numero verde 800.900.009 o a pagamento da cellulare (tariffe secondo quanto previsto dal tuo operatore telefonico) al numero 06.2929; nel secondo caso, dovrai invece inviare una raccomandata a Lottomatica Scommesse.

La chiusura definitiva e quella temporanea del tuo Conto di Gioco Lottomatica

Chiudere il tuo Conto Lottomatica è semplice: lo fai dal telefono.

Altre modalità di chiusura: la sospensione

Nell’ottica di promuovere tra i clienti del servizio un gioco responsabile e al fine di lottare contro le ludopatie, Lottomatica, in accordo e in collaborazione con l’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli, con il Governo italiano e con gli organi legislativi europei, mette a disposizione degli strumenti per limitare il gioco al puro divertimento, con l’obiettivo di evitare quindi il rischio di dipendenze.

Puoi adottare queste opzioni direttamente dalla tua pagina personale, dopo avere effettuato il login.

Autoesclusione temporanea

In quanto titolare del tuo Conto scommesse, puoi decidere in qualsiasi momento di autoescluderti per un periodo di tempo determinato dal gioco. Aderendo a questa modalità, accetti che il tuo account venga inibito completamente: non potrai ricaricare, né scommettere e nemmeno aprire un altro conto con il bookmaker. Potrai invece prelevare le eventuali somme di denaro disponibili in cassa. Puoi scegliere l’autoesclusione per un periodo di un giorno, una settimana, un mese o sei mesi.

Autoesclusione permanente

Se invece il tuo desiderio o la tua necessità sono quelli di escluderti dal gioco per un periodo indeterminato, allora sceglierai l’auto esclusione permanente: anche in questo caso, se dovessi avere un saldo attivo disponibile sul tuo conto, lo potrai recuperare in qualsiasi momento.

Trascorsi almeno sei mesi dalla decisione, questa può essere revocata facendone espressamente domanda al Servizio Clienti di Lottomatica, che dovrai contattare telefonicamente per ulteriori dettagli sulla procedura da seguire.

L’opzione dell’auto limitazione

Il terzo strumento che Lottomatica propone ai propri clienti a protezione dal gioco compulsivo consiste nello stabilire un limite di deposito e uno di gioco, al di là dei quali non sarà più possibile né ricaricare, né puntare; e questo fino alla fine del periodo. Ma nel dettaglio, come funziona l’auto limitazione?

 

Al momento della registrazione, dovrai obbligatoriamente impostare l’importo massimo ricaricabile nell’arco della settimana; fino a quando non procederai a stabilire questa somma, dal tuo Conto non ti sarà concesso giocare.

Vi sono poi altri due parametri, non obbligatori, che puoi decidere di impostare: si tratta rispettivamente del budget giornaliero e di quello mensile, ovvero degli importi massimi giocabili ogni giorno e ogni mese.

Ricorda che l’ammontare della ricarica settimanale, del budget giornaliero e di quello mensile sono modificabili in qualsiasi momento. Ovviamente, se decidi di diminuire le somme, la variazione avrà effetto immediato; al contrario, se decidi di aumentare gli importi, la variazione prenderà effetto solo dopo 7 giorni dalla richiesta.

E le scommesse in corso?

A questo punto, ti sorge un dubbio: decidi di sospendere il tuo Conto di Gioco, ma ti accorgi di avere ancora delle scommesse in corso. Cosa succederà alla tua puntata?

Semplicemente, a conclusione del match, nel caso tu abbia vinto, il montepremi sarà regolarmente attribuito al tuo account e tu potrai ritirare la somma non appena lo voglia.

Durata di vita dell’account

In linea teorica, un Conto Scommesse non ha scadenze. Possono però darsi dei casi in cui il bookmaker proceda alla chiusura definitiva dell’account.

Inattività del conto per un periodo superiore a sei mesi

Hai aperto un Conto di Gioco, ma per oltre sei mesi non hai ricaricato, non hai scommesso, non hai prelevato, non hai effettuato alcun accesso al tuo account. In questo caso, il tuo Conto verrà chiuso direttamente da Lottomatica.

Verrai informato, tramite la mail indicata in fase di registrazione, e avrai 3 anni di tempo per ritirare i soldi eventualmente disponibili sul tuo Conto. Passato questo periodo, la somma presente sarà versta all’erario.

Saldo disponibile in caso di chiusura

Non appena il bookmaker avrà ricevuto la domanda da parte tua, provvederà alla definitiva chiusura dell’account. Secondo le modalità da te indicate al Contact Center, provvederà a versare sul tuo conto corrente o sulla tua carta di credito il saldo residuo (il saldo disponibile, ovvero le somme depositate e quelle vinte, ad esclusione dei bonus di cui tu non abbia ancora beneficiato).

Casi di restrizione del Conto o della sua chiusura forzata

Se risultassi inadempiente rispetto a quanto richiesto da Lottomatica, o se commettessi delle irregolarità nella fruizione del tuo Conto di Gioco, il bookmaker provvederà a sospendere il tuo account o a chiuderlo definitivamente.

Mancato invio del documento di identità

La chiusura definitiva e quella temporanea del tuo Conto di Gioco Lottomatica

In fase di registrazione, ti viene richiesto l'invio del documento di identità. Se non lo mandi entro 30 giorni, il tuo Conto viene sospeso.

Durante la fase di registrazione, ti verrà richiesto di indicare gli estremi di un documento di identità in corso di validità e provvisto di foto di riconoscimento. Entro i 30 giorni successivi alla registrazione, affinché l’account sia validato, dovrai inviare (via mail, fax o upload) una copia a colori del suddetto documento.

Nel caso tu non lo faccia, potrai continuare a ricaricare e scommettere, ma non ti sarà possibile ritirare le vincite.

Mancato rispetto delle regole di gioco

Se Lottomatica venisse a conoscenza o fosse informata di tuoi comportamenti di gioco, direttamente o indirettamente collegati a tentativi di riciclaggio, o se emergessero delle irregolarità da parte tua durante le fasi di gioco, il bookmaker si riserva il diritto di chiudere unilateralmente il contratto che vi lega e di sospendere per sempre il tuo Conto di Gioco.

Apertura di un altro conto

Hai chiuso un Conto scommesse con Lottomatica, ma ora hai cambiato idea e vuoi riaprirne un altro; ti stai chiedendo se sia possibile. La risposta è sì; l’unica condizione che il bookmaker e la legge pongono in proposito è che siano trascorsi almeno 15 giorni dalla chiusura del precedente account.

Quanto utile ti è sembrato questo articolo?
Voto: 0.0 (0 voti)