swv italian swv deutsch swv french

Il Conto di Gioco Totosì: come si chiude e come si sospende

Gioco e scommesse, online e offline. Una passione, una fonte di divertimento; che, però, per alcuni, rischiano di trasformarsi in una patologia: dipendenza dal gioco, ludopatia, comportamenti di gioco compulsivi, …

Li si chiami come si vuole, si tratta di atteggiamenti delicati, che rischiano di avere conseguenze gravi sullo scommettitore stesso, ma anche sulla sua famiglia.

Per aiutare i propri clienti a giocare in modo responsabile, Totosì mette a sua disposizione diversi strumenti: alcuni di questi hanno solo scopo diagnostico, come i test e i questionari che consentono di capire quanto la dipendenza dal gioco, se c’è, sia radicata nella persona; altri, invece, sono finalizzati a controllare o a limitare proprio gli atteggiamenti di gioco.

Come chiudere il tuo account Totosì

 

 

La chiusura del Conto Totosì è il primo di questi strumenti e la sua attivazione gode di una modalità semplificata. Si tratta di una soluzione drastica, ma non per questo meno importante o efficace.

Per richiedere la risoluzione del contratto con il bookmaker, non dovrai fare altro che inviare una lettera raccomandata A/R oppure utilizzare il servizio Contact Center Lottomatica (del cui gruppo fa parte Totosì).

La richiesta verrà immediatamente evasa e il tuo account chiuso definitivamente.

Se dovessi avere necessità di ulteriori dettagli, puoi digitare il Numero Verde 800.900.500, tutti i giorni dalle 9:00 alle24:00, per farti aiutare da un operatore di Totosì.

Altre modalità di chiusura: la sospensione

La chiusura definitiva dell’account è forse una soluzione eccessiva per qualcuno; potrebbe magari essere sufficiente adottare una misura intermedia, proprio come l’autoesclusione.

Autoesclusione temporanea

L’autoesclusione è poi di due tipo. Quella temporanea ti consente di scegliere per quanti giorni sospendere il tuo Conto di Gioco: 1 giorno, 1 settimana, 1 mese o 6 mesi. Per tutto il periodo prescelto, non potrai né ricaricare il tuo account, né scommettere. Ti sarà invece data la possibilità di ritirare eventuali somme disponibili nella Cassa del tuo profilo.

Autoesclusione permanente

Puoi infine autoescluderti dal tuo account Totosì anche a tempo indeterminato. Come nel primo caso, non ti sarà possibile ricaricare, né scommettere, mentre potrai prelevare dal tuo Conto.

Mentre la prima opzione non è revocabile, l’autoesclusione permanente è annullabile, dopo che siano trascorsi almeno 180 giorni dall’attivazione della funzione.

In entrambi i casi, autoesclusione temporanea e permanente, per tutto il periodo in cui la funzione sarà attivata, il bookmaker si impegna a non inviare alla tua casella di posta elettronica materiale pubblicitario e promozionale.

 

 

 

L’opzione dell’auto limitazione

Un altro strumento che Totosì mette a tua disposizione per controllare il tipo di gioco e l’intensità con la quale giochi e scommetti, è l’autolimitazione. Al primo accesso che effettuerai al tuo profilo personale, ti verrà richiesto di impostare un limite massimo settimanale di ricarica.

Raggiunta tale soglia, dovrai attendere l’ottavo giorno, per poter versare alti soldi nella Cassa del tuo account.

Il limite è ovviamente modificabile, in qualsiasi momento, con una differenza: se richiedi una variazione del massimale verso l’alto, la modifica sarà effettiva solo una volta trascorsi 7 giorni; se invece richiedi una variazione al ribasso, allora questa avrà efficacia il momento stesso della domanda.

Totosì poi ti propone altri due parametri, opzionali, quindi non obbligatori: il budget massimo giornaliero e il budget massimo mensile. Si tratta, rispettivamente, della cifra massima giocabile ogni 24 ore e ogni 30 giorni.

E le scommesse in corso?

Cosa accade alle scommesse ancora attive, nel momento in cui decidi di chiudere il tuo Conto o di autoescluderti dal tuo account?

A match o gioco terminati, se l’esito ti è stato favorevole, la vincita sarà pagata regolarmente e accreditato sul tuo Conto. Da qui, la potrai ritirare quando ti farà più comodo.

Il Conto di Gioco Totosì: come si chiude e come si sospende

Ecco come prelevare le tue vincite, anche se ti sei autoescluso dal gioco.

Durata di vita dell’account

La creazione e l’utilizzo dell’account Totosì è senza costi e senza impegno. Inoltre, il Conto di Gioco nasce senza una scadenza naturale. Questo significa che solo tuoi comportamenti scorretti o inadempienze da parte tua porteranno il bookmaker a chiudere coattivamente il tuo Conto.

Inattività del conto per un periodo superiore a sei mesi

Se il tuo Conto di Gioco rimane inattivo per un periodo superiore a sei mesi, allora il bookmaker lo sospenderà. Trascorsi in totale 3 anni senza alcuna movimentazione, il Conto verrà considerato dormiente: il contratto verrà risolto seduta stante.

Saldo disponibile in caso di chiusura

Nel momento in cui il conto dormiente viene chiuso, potrebbe essere depositato nella Cassa dello stesso una somma di denaro dovuta a delle vincite e alle ricariche effettuate dall’intestatario.

In questa eventualità, il saldo sarà versato nelle casse dell’Erario.

Casi di restrizione del Conto o della sua chiusura forzata

Altre inadempienze e comportamenti non conformi alle regole del gioco, porteranno alla sospensione e alla chiusura del tuo Conto.

Mancato invio del documento di identità

L’invio dei documento a Totosì è necessario per validare il tuo account, ovvero per verificare la tua maggiore età e l’inesistenza, sulla tua persona, di inibizioni o limitazioni al gioco. Dal momento dell’iscrizione, hai 30 giorni per inviare la copia della carta di identità, del passaporto o della patente di guida che avevi utilizzato per l’apertura del profilo.

Fino a quando non invierai tale copia, la funzione di prelievo non sarà attivata (ma potrai giocare e ricaricare). Trascorsi 30 giorni, senza che il bookmaker abbia ricevuto la documentazione, Totosì provvederà alla sospensione del Conto. Trascorsi inutilmente 60 giorni, il contratto verrà risolto e tu non potrai più accedere alla tua area personale.

Mancato rispetto delle regole di gioco

In caso Totosì si accorga o venga informato che tu hai compiuto atti scorretti, fraudolenti, collusivi o legati a tentativi di riciclaggio di denaro, il bookmaker provvederà immediatamente alla chiusura del tuo Conto di Gioco. E la decisione sarà inappellabile.

In questo caso, l’eventuale saldo attivo disponibile sul tuo account sarà versato immediatamente nelle casse dell’Erario; inoltre, il bookmaker potrebbe decidere di rivalersi su di te, per eventuali danni o spese dovute a causa tua.

Apertura di un altro conto

Il Conto di Gioco Totosì: come si chiude e come si sospende

Se sono trascorsi almeno 15 giorni dalla precedente chiusura del tuo Conto Totosì, ne puoi aprire un altro.

Hai chiuso il tuo Conto di Gioco, ma ora ti senti sicuro di poter tornare a scommettere in modo consapevole e responsabile.

Bene: puoi effettuare una nuova registrazione su Totosì.it, a patto che siano trascorsi almeno 15 giorni dalla precedente chiusura di account.

Quanto utile ti è sembrato questo articolo?
Voto: 0.0 (0 voti)