1
1
Special Offer
Special Offer
Special Offer

Cosa sono i bookmaker?

Che cosa è un bookmaker o provider?

I nomi principali sono noti: bet365Eurobet, William Hill, SNAI. La risposta alla domanda del titolo è semplice: i bookmaker (o provider) sono i fornitori di scommesse sportive. Il termine deriva dalla lingua inglese, dove il bookmaker può anche essere definito, in versione abbreviata, semplicemente come bookie. Ma di cosa si occupa, in concreto, un bookmaker? Il suo ruolo è seguire – nel vero senso della parola – un ‘libro’ sulla posta in gioco degli scommettitori, con le loro perdite e i loro profitti. Naturalmente, i bookmakers analizzano anche nel dettaglio il mercato delle scommesse sportive, proponendo quote e classi di esito su determinati eventi sportivi. E ricorda sempre una cosa, l’obiettivo dei bookmakers è sempre e comunque quello di generare profitti.

Il bookmaker come avversario

Volendo magari scherzare un po', si può dire che quando si parla di scommesse sportive online, il principale ‘avversario' dei giocatori è proprio il bookmaker stesso. Per quanto attraenti possano essere le sue quote calcio o il suo bonus benvenuto, ogni provider gestisce il proprio business con l'obiettivo di generare fatturato. Uno dei segreti sta nel presentare un'offerta quanto più possibile equilibrata e bilanciata. Quando un giocatore pensa a come vincere alle scommesse sportive, è molto probabile che non abbia solo in mente il classico 1X2 delle partite di calcio.

Vuoi scoprire mercati e consigli scommesse calcio?

Visita la nostra sezione consigli per saperne di più su come vincere alle scommesse sportive.

L'offerta dei bookmakers si è perciò andata espandendo negli ultimi anni, includendo sempre più categorie sportive e classi di esito su cui scommettere. Il giocatore moderno può dunque mettere in atto strategie anche molto sofisticate, giocando ad esempio scommesse multiple o a sistema, sfruttando quote scommesse speciali, scegliendo di puntare su mercati crossover e così via. Alla fine della fiera, però, il bookmaker cercherà sempre e comunque di strutturare la propia offerta in maniera tale da essere lui il vincitore finale.

Quote scommesse: un fattore chiave per il successo di un bookmaker

Abbiamo già detto che i bookmakers tendono a strutturare la propria offerta in maniera tale che, per loro, salti sempre fuori una vittoria. Ciò però non è sempre  semplice, visto che il numero di scommettitori è cresciuto in modo esponenziale negli ultimi anni. Dunque, i provider devono anche cercare di rendere appetibili le loro quote scommesse, per evitare una potenziale fuga di clienti verso altri bookmaker con quote più competitive.

Cerchi le migliori quote calcio?

Dai un'occhiata a bet365, SNAI, Eurobet e William Hill.

Inoltre, un bookmaker serio avrà sempre la responsabilità di aggiornare le proprie quote scommesse in base a determinati eventi che possono influire sull'esito dei singoli eventi sportivi. Prendendo come esempio una partita di calcio, se la squadra favorita perde per infortunio un giocatore importante, magari il suo attaccante più prolifico, le sue probabilità di vittoria potrebbero diminuire, cosa che spingerà il bookmaker ad alzare le relative quote. Al contrario, invece, la quota per la vittoria della squadra outsider verrà probabilmente ritoccata verso il basso.

Un bookmaker, dunque, ha il compito di rispondere in maniera tempestiva al mercato e ai suoi eventi. Riprendendo l'esempio utilizzato in precedenza, qualora il bookmaker non abbassasse la quota della squadra outsider (le cui probabilità di vittoria sono aumentate in seguito all'infortunio del bomber avversario), ciò potrebbe risultare sospetto per gli scommettitori, soprattutto per i più esperti.

Scegli sempre l'affidabilità

Cosa sono i bookmaker?Il nostro consiglio è, dunque, quello di tutelare sempre e comunque le tue scommesse sportive. Dopotutto, si tratta pur sempre di un investimento che stai effettuando, dunque è nel tuo interesse prendere tutte le precauzioni necessarie per evitare le ‘pecore nere' di questo settore che, per quanto in numero sempre più ridotto, sono comunque presenti. Un buon primo passo per proteggere i tuoi dati e le tue giocate è senza dubbio aprire un conto su uno dei bookmakers aams. Ti raccomandiamo di aprire un conto di gioco su più di un bookmaker, in maniera tale da poter approfittare dei differenti bonus benvenuto scommesse, puntare sempre con le migliori quote e goderti i migliori eventi sportivi in streaming. Qui sotto trovi i migliori bookmakers testati e valutati da recensioniscommesse. Buon divertimento!

I 5 migliori bookmakers:

Bonus
1.
100%

Apri un conto con bet365 e richiedi il tuo Bonus per i nuovi giocatori del 100%. Termini e condizioni saranno applicati.

Quanto utile ti è sembrato questo articolo?
Voto: 0.0 (0 voti)