1
1
Special Offer
Special Offer
Special Offer

Sisal Matchpoint: come chiudere e sospendere il tuo Conto di Gioco

Hai giocato e ti sei divertito grazie al tuo Conto di Gioco Sisal Matchpoint, ma ora hai deciso di prenderti una pausa temporanea, oppure di chiudere definitivamente il tuo account.

Qualsiasi sia la motivazione che ti spinge a questa scelta, qui sotto puoi leggere tutto quello che ti serve sapere sull’argomento. Ferma restando la possibilità di aprirne un altro, non appena cambi idea.

Come chiudere il tuo account Sisal Matchpoint

 

 

Le motivazioni possono essere molto varie: non hai più tempo di dedicarti alle scommesse sportive come piace a te; oppure, la somma che fino a ieri dedicavi al betting online, oggi la dovrai impiegare in altre maniere. Oppure, ancora, ti sei accorto che puntare non era più un piacere, ma stava diventando una necessità, un atto compulsivo.

Se per una di queste ragioni, o per qualsiasi altra, dovessi aver deciso di mettere la parola fine al gioco, non dovrai fare altro che presentare una richiesta scritta allo staff del Servizio Clienti di Sisal Matchpoint: invia una mail all’indirizzo [email protected] oppure un fax al numero 02/30185200.

Nella domanda di chiusura dovrai indicare i tuoi dati anagrafici, il numero identificativo del Conto di Gioco, il motivo della chiusura e, molto importante, la modalità con cui desideri venga liquidato il tuo saldo attivo: puoi scegliere tra un bonifico bancario su IBAN intestato a te (titolare dell’account) e la domiciliazione postale.

Altre modalità di chiusura: la sospensione

Se invece il tuo desiderio non è quello di chiudere definitivamente il Conto, bensì solo quello di prenderti una pausa di riflessione, Sisal Matchpoint mette a tua disposizione due opzioni, grazie alle quali sei tu a decidere di sospendere il tuo account.

Tale strategia, in accordo e collaborazione con AAMS (Agenzia delle Dogane e dei Monopoli, l’ente che è incaricato di gestire e di normare l’universo delle scommesse), è volta a contrastare gli atteggiamenti di gioco compulsivo e le ludopatie e a promuovere un Gioco Responsabile.

Autoesclusione temporanea

La prima opzione è quella della sospensione per un periodo di tempo determinato del tuo Conto: puoi scegliere tra un periodo di 7, di 15 o di 30 giorni.

In qualsiasi momento, se lo desideri, puoi decidere di inibire alcune funzioni del tuo account. In particolare, fino alla scadenza del termine che tu stesso hai prefissato, non potrai né scommettere, né ricaricare il Conto. Invece, avrai sempre la possibilità di accedere al tuo profilo per verificare e modificare i tuoi dati e quella di prelevare le somme disponibili in Cassa.

Ricorda che l’autoesclusione temporanea non è soggetta a revoche: questo significa che l’inibizione che pesa sul tuo Conto non potrà essere annullata e dovrai attendere la fine del periodo per tornare a ricaricare e a scommettere.

Autoesclusione permanente

Esiste una seconda opzione, quella dell’autoesclusione a tempo indeterminato. Anche in questo caso, l’inibizione del Conto avrà effetto immediato e colpirà le funzioni di ricarica e di scommessa.

A differenza della prima soluzione, questa non ha una scadenza prefissata, ma vale potenzialmente per sempre. Trascorsi però sei mesi, avrai la possibilità di chiedere al Centro Assistenza di Sisal Matchpoint di tornare a scommettere.

Sarà sufficiente inviare una mail all’indirizzo che trovi tra i contatti Sisal Matchpoint, specificando oltre alla tua scelta, anche nome, cognome, numero identificativo e allegare la copia di un documento di identità.

L’opzione dell’auto limitazione

Sisal Matchpoint: come chiudere e sospendere il tuo Conto di Gioco

All'atto dell'iscrizione devi fissare un limite massimo di ricarica mensile, che potrai successivamente modificare.

Esiste in realtà una terza soluzione, che non è alternativa alle prime due, bensì complementare. Per meglio dire l’auto limitazione è obbligatoria, imposta al bookmaker da AAMS, sempre nella strategia di lotta al gioco compulsivo.

Al momento dell’iscrizione, infatti, dovrai indicare un montante massimo con cui ricaricare mensilmente il tuo Conto. Raggiunta la soglia prestabilita, e fino alla conclusione del mese stesso, non ti sarà possibile depositare altri soldi in Cassa.

La soglia è modificabile in qualsiasi momento, accedendo dal tuo profilo alla sezione “Gioca il Giusto”: se cambi il limite verso il basso, la modifica sarà attiva dal login successivo; al contrario, se il massimale che stai per impostare è più elevato del precedente, la modifica sarà effettiva dopo 7 giorni.

E le scommesse in corso?

Ma cosa succede alle scommesse in corso, nel caso tu decida di chiudere il tuo account o di autosospenderti dal Gioco?

In questa eventualità, se alla conclusione del match (nel caso di una scommessa sportiva) o del torneo (nel caso dei Casino Games e simili), risulterà che hai vinto, sarà regolarmente versato sul tuo Conto di Gioco quanto ti spetta e potrai ritirare la somma quando vorrai.

Durata di vita dell’account

Un Conto di Gioco Sisal Matchpoint nasce potenzialmente per sempre: solo un atteggiamento inoperoso o un tentativo di frode da parte tua, possono condurre il bookmaker a sospendere o a chiudere il tuo account con una decisione inappellabile.

Inattività del conto per un periodo superiore a sei mesi

Poniamo, ad esempio, che per più di 180 giorni tu non utilizzi il tuo Conto: né login Sisal Matchpoint, né prelievi, né ricariche, né scommesse, … Entro 3 anni il tuo account rimane sempre attivo: dovrai semplicemente reimpostare la password al momento del primo accesso.

Saldo disponibile in caso di chiusura

E cosa succede, invece, se superi i tre anni di inattività? Il tuo Conto verrà definitivamente chiuso e le somme eventualmente disponibili saranno versate all’Erario.

 

 

Casi di restrizione del Conto o della sua chiusura forzata

Vi sono poi, come si diceva, altri casi in cui Sisal Matchpoint può decidere di chiudere forzatamente il tuo profilo scommesse. A queste decisioni non potrai fare opposizione e, nei casi più gravi, non ti sarà possibile nemmeno recuperare le tue vincite.

Mancato invio del documento di identità

All’atto dell’iscrizione, indichi gli estremi di un tuo documento di riconoscimento in corso di validità. Hai poi 30 giorni di tempo per inviarne una copia al bookmaker. Fino a quando non invierai il documento a Sisal Matchpoint, la funzione di prelievo non sarà attivata.

Ma se, trascorsi sei mesi, non avrai effettuato l’invio della documentazione richiesta, il tuo Conto sarà chiuso.

Mancato rispetto delle regole di gioco

In tutti i casi in cui Sisal Matchpoint dovesse appurare (o ricevere informazione dagli organi di polizia) di un tuo comportamento scorretto durante le fasi del gioco (ad esempio, il tentativo, tramite software illeciti di avvantaggiarsi rispetto ad altri concorrenti) o dovesse evidenziare una tua partecipazione a pratiche volte a favorire il riciclaggio di denaro tramite il suo portale, il bookmaker stesso chiuderà immediatamente il tuo Conto di Gioco.

In queste eventualità, il saldo disponibile sarà versato all’Erario e Sisal Matchpoint si riserva la facoltà di rifarsi su di te per eventuali danni.

Apertura di un altro conto

Sisal Matchpoint: come chiudere e sospendere il tuo Conto di Gioco

Anche se hai chiuso il tuo Conto di Gioco Sisal, trascorsi 15 giorni, ne puoi aprire un altro.

Ad un certo punto, decidi, per i più svariati motivi, di chiudere il tuo Conto di Gioco Sisal Matchpoint. Ma poi, passato un po’ di tempo, cambi idea e decidi di tornare nel mondo del betting online.

Sappi che potrai effettuare un’altra iscrizione Sisal Matchpoint, purché siano trascorsi almeno 15 giorni dalla chiusura dell’account. Se invece avevi precedentemente già chiuso una volta il tuo account, per riaprirlo una terza volta dovrai attendere almeno 12 mesi.

Quanto utile ti è sembrato questo articolo?
Voto: 5.0 (1 voti)