1
1
Special Offer
Special Offer
Special Offer

Roma – Barcellona, il nostro pronostico |10.04.2018|

Nonostante il risultato maturato all’andata, un 4-1 forse troppo pesante per quanto la Roma ha fatto vedere al Camp Nou, all’Olimpico ci sarà il tutto esaurito. Quasi 65.000 spettatori infiammeranno l’atmosfera sperando che la Roma posso fare quantomeno positivo e onorare fino all'ultimo una Champions che ai quarti le ha messo di fronte i marziani del Barcellona. Una sfida, Roma – Barcellona quindi che, nonostante il passaggio del turno sia già praticamente scritto, risulta veramente imperdibile.

 

Ultimi risultati Roma

E’ una Roma dai risultati altalenanti quella di quest’anno. La squadra di mister Di Francesco ha difatti alternato un lungo periodo iniziale di ottimi risultati che la vedeva in lotta insieme a Juventus e Napoli, a mesi di buio totale in fatto di rendimento e risultati come quelli di dicembre e gennaio. Proprio quando sembrava essersi definitivamente ripresa, (vedi la splendida vittoria contro il Napoli, il superamento degli ottavi di Champions contro lo Shakhtar e una buona continuità di risultati in campionato), i brutti stop contro Bologna e Fiorentina hanno rimesso in discussione il raggiungimento del piazzamento Champions.

Il problema più grande di questa Roma è sicuramente il gol, che i giallorossi trovano difficilmente, soprattutto in relazione alle occasioni create. Sono solo 50 i gol fatti in campionato in 31 partite, un bottino piuttosto scarno soprattutto se si considera che la Lazio, che ha collezionato gli stessi punti dei giallorossi, ne ha messi a segno ben 25 in più.

L’attacco è troppo Dzeko-dipendente, e il recente infortunio di Under, recuperato per la sfida di domani, hanno condizionato lo score offensivo dell’ultimo periodo. Altro elemento significativo di questa stagione è del fattore Olimpico, che quest’anno non si è quasi mai manifestato anzi, è diventato un vero e proprio tabù per la squadra di Di Francesco che domenica ha fatto registrare la sesta sconfitta casalinga in campionato.

Peggio solo nella stagione '47/'48 quando le sconfitte interne sono state otto. I giallorossi si approcciano al ritorno con il Barcellona, con un piede e mezzo già fuori dalla Champions, sebbene all’andata la prestazione ci sia stata e i giallorossi sono sembrati fin troppo puniti, considerato e il gioco espresso e i due rigori non concessi a Dzeko e compagni.

Se si considera che due dei 4 gol del Barcellona sono frutto di autoreti, il rammarico per Di Francesco cresce ancora di più. Per quanto riguarda gli uomini che scenderanno in campo, l’unico infortunato dovrebbe essere Perotti, che verrò sostituito da El Shaarawy, mentre è recuperato il gioiellino turco Under.

Ti consigliamo bet365 per scommettere Roma - Barcellona

Bonus: 100 %

Apri un conto con bet365 e richiedi il tuo Bonus per i nuovi giocatori del 100%. Termini e condizioni saranno applicati.

Vai al sito del bookmaker

Ultimi risultati Barcellona

Ernesto Valverde ha ereditato la panchina da Luis Enrique e come lui potrebbe festeggiare il Triplete già al primo anno. La squadra catalana ha praticamente già in tasca la vittoria della Liga, con ben 11 punti di distacco sull’Atletico secondo (fermato sul pari nel derby con il Real), oltre ad essere finale di Coppa del Re, che si giocherà a fine aprile contro il Siviglia ed è una delle favoritissime per la vittoria della Champions.

Quello che stupisce di più del Barcellona di quest’anno è la solidità difensiva. In quanto a gol incassati i catalani infatti sfoggiano numeri impressionanti: 16 gol subiti in 31 partite in campionato e solo 3 in questa Champions League, giocando per giunta con squadre di alto livello come la doppia sfide agli ottavi con il Chelsea e nel girone con la Juventus.

Per il resto parliamo di una squadra che non ha ancora mai perso in campionato e che in tutta la stagione ha subito solo tre sconfitte, di cui 2 contro il Real nella Supercoppa giocata ad agosto e una ai quarti di Coppa del Re nel derby contro l’Espanyol, risultata comunque ininfluente visto che i blaugrana hanno ribaltato il risultato nella partita di ritorno. Se proprio si vuole trovare un difetto a questa squadra, Messi e compagni in questa stagione segnano meno del solito.

In campionato a questo punto della stagione i gol fatti erano 88 contro i 74 di quest’anno. Nella sfida di sabato contro il Leganès, Valverde ha fatto riposare i vari Jordi Alba, Iniesta e Umtiti, stravincendo per 3-1 grazie alla tripletta, neanche a dirlo, di Lionel Messi e contro la Roma avrà tutta la squadra a disposizione.

Roma – Barcellona, il nostro pronostico |10.04.2018|

Pronostico Roma – Barcellona

I numeri della partita

Il Barcelona è primo in Liga con 78 punti, 11 in più sulla seconda; la Roma invece è terza con 60 punti, appaiata ai rivali della Lazio.

Agli ottavi il Barcelona ha sconfitto il Chelsea, superandolo in casa 3-0 dopo il pareggio dell’andata. Anche la Roma ha ribaltato un risultato sfavorevole come l’1-2 in casa dello Shakhtar, imponendosi per 1-0 tra le mura amiche.

Prima della sfida di andata finita 4-1 per i blaugrana, Barcellona – Roma era un inedito per la fase a eliminazione della Champions. Due precedenti incroci per quattro match totali, tutti disputati in fasi a gironi, nel 2001-02 e nel 2015-16, per un totale di una vittoria a testa e due pareggi. L’ultima partita al Camp Nou però, è stata terribile per i giallorossi, che hanno perso 6-1 nel novembre 2015.

I blaugrana raggiungono almeno i quarti dal 2007-08 e li hanno superati 7 volte su 10. La Roma si è riaffacciata ai quarti dieci anni dopo l’ultimo approdo alla top 8 (2008). I quarti, dal 2003 a oggi, sono stati raggiunti solo due volte dalla Roma e in entrambi i casi hanno rappresentato il capolinea: durissimo il 7-1 subito a Old Trafford nella stagione 2006-07 che ribaltò senza appello il 2-1 dell’Olimpico, mentre la stagione successiva il Manchester United di Sir Alex Ferguson, poi vincitore, vinse andata e ritorno, rispettivamente per 2-0 e 1-0. I giallorossi hanno all’attivo 64 partite giocate in Champions nelle ultime 14 stagioni, 90 in meno dei blaugrana.

 

Il nostro pronostico

La Roma cercherà sicuramente di fare una grande partita di fronte ai propri tifosi che riempiranno, come poche volte negli ultimi anni, lo stadio Olimpico. E’ chiaro che il gap tecnico è amplissimo e che il risultato dell’andata condanna i giallorossi, ma proprio perché è in qualche modo una partita a sé, potrebbe uscire un risultato non così scontato.

Proviamo quindi a giocar un X che Bet365 offre a ben 4,5 volte la posta.

Inoltre riproviamo la combinazione che abbiamo consigliato e ha pagato all'andata: il totale gol OVER 2,5 con entrambe le squadre che segnano. Purtroppo questa volta è dato a dimeno (1.83) ma ci sembra comunque molto probabile.

Per chi invece non crede proprio in un risultato favorevole per i giallorossi, consigliamo il parziale/finale con pareggio/vittoria dei blaugrana che Bet365 offre a 4.5. Un’ottima quota da sfruttare registrandosi sulla piattaforma e riscattare i 100 € di bonus benvenuto!

Scommetti Roma – Barcellona, su bet365!

 

 

Quanto utile ti è sembrato questo articolo?
Voto: 4.7 (22 voti)